CALCIOMERCATO/ Juventus, Maxwell: i bianconeri sfidano il Milan per l’ex Inter

Anche la Juventus sulle tracce di Maxwell, terzino/esterno sinistro del Barcellona che piace al Milan. Previsti diversi arrivi e molte partenze dalle corsie bianconere

15.10.2011 - La Redazione
marotta_R400_8ott10
Beppe Marotta, dg Juventus (Foto Ansa)

CALCIOMERCATO JUVENTUS – Continua la caccia agli uomini delle fasce in casa Juventus. La società di corso Galileo Ferraris, su precisi ordini dell’allenatore Antonio Conte, intende assicurarsi almeno un paio di terzini/esterni per il prossimo mercato di riparazione. Moltissimi sono i nomi accostati ai bianconeri e nelle ultime ore è spuntata anche l’ipotesi Maxwell. Il brasiliano in forza al Barcellona pare in partenza dalla Catalogna, chiusa dai vari Abidal, Adriano e Daniel Alves. Sulle sue tracce vi sarebbe il Milan ma attenzione anche alla Vecchia Signora. I rapporti con Mino Raiola (così come i rossoneri) sono ottimi e non è da escludere che dopo le operazioni Nedved e Ibrahimovic possa realizzarsi un altro matrimonio con l’agente italo-olandese. Maxwell, inoltre, sarebbe la classica soluzione low-cost che potrebbe non precludere altri arrivi. Il brasiliano ex-Ajax, infine, conosce già molto bene la realtà italiana avendo militato, con successo, fra le fila dell’Inter. Altro nome caldo per la fascia è Montero, talentuoso ecuadoregno in forza al Betis di Siviglia che avrebbe fatto letteralmente innamorare Antonio Conte. Il nazionale sudamericano di soli 22 anni potrebbe essere l’uomo giusto vista la sua velocità nonché la facilità con cui salta gli avversari. Del club andaluso piace anche Benat Exteberria, regista di centrocampo, che potrebbe sostituire Andrea Pirlo o affiancarlo per un reparto di mezzo davvero di qualità. L’amministratore delegato Beppe Marotta è impegnato anche nell’operazione Giovinco. La Juventus vorrebbe riportare alla base la Formica Atomica per farlo rimanere, questa volta, in pianta stabile. Dopo aver girovagato fra Empoli, Parma e panchina, il piccolo attaccante sembrerebbe pronto per il grande salto. La Vecchia Signora vorrebbe offrire agli emiliani un’importante somma in denaro, dell’ordine di circa 6 milioni di euro più qualche giovane da far maturare. Eventuali nuovi arrivi a Torino spingerebbero naturalmente all’addio di qualche bianconero. E’ molto probabile che del trio Estigarribia, Giaccherina ed Elia, uno/due possa già lasciare Vinovo in inverno per fare nuove esperienze, molto presumibilmente, in prestito. Attenzione anche alla fascia destra che potrebbe rimanere orfana di Milos Krasic, tentato dai club inglesi, nonché da Marco Motta, che piace alle spagnole.

E’ sfumata nelle ultime ore, infine, l’idea Beck. Il capitano dell’Hoffenheim ha prolungato il proprio contratto fino al 2014 ed ora per acquistarlo bisognerà predisporre una somma importante.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori