CALCIOMERCATO/ Juventus, Chedjou e Varga: altre due novità di casa bianconera

- La Redazione

La Juventus continua a scandagliare i vari campionati in cerca di possibili obiettivi per il prossimo inverno. Il nome nuovo è quello di Chedjou, camerunese del Lille. Occhio anche a Varga

marotta_R400_8ott10
Beppe Marotta, dg Juventus (Foto Ansa)

CALCIOMERCATO – Continua la fase di “arruolamento” in casa Juventus. Mentre le altre big giocano la Champions e l’Europa League in corso Galileo Ferraris si studiano vari obiettivi per il mercato di gennaio, che il prossimo 3 gennaio 2012 farà il suo esordio. Emissario bianconeri, secondo la stampa transalpina, avrebbero contattato l’agente di Aurelien Chedjou, difensore versatile del Lille visto all’opera ieri sera durante la sfida contro l’Inter. Il 25enne francese non ha chiuso definitivamente le porte ad un suo addio e uscendo di recente allo scoperto ha esclamato: «Ho dato la mia parola al Lille firmando il rinnovo, per il futuro vedremo». Sulle tracce del ragazzo vi sarebbero però diverse società fra cui gli inglesi di Liverpool, una delle squadre maggiormente in pressing sul nazionale camerunese. E Chedjou sembra aver teso la mano ai Rossi del Merseyside: «L’Inghilterra è una destinazione che mi piacerebbe; se arriveranno offerte bisognerà sedersi ad un tavolo e parlare». L’amministratore delegato Beppe Marotta rimane comunque alla finestra in attesa di novità dal fronte francese. Altro nome nuovissimo apparso sul taccuino della dirigenza bianconera è quello di Atila Varga. Si tratta di un campione molto giovane di soli 15 anni. E’ un difensore centrale del Mfk Zemplin di origini slovacche, connazionale di Marek Hamsik. In patria è stato ribattezzato il nuovo Vierchowod per le somiglianze con l’ex centrale di Juventus e Sampdoria e secondo alcune indiscrezioni delle ultime ore Madama lo starebbe osservando con molta attenzione in vista di un suo possibile inserimento nella Primavera. In vista del prossimo mercato di riparazione potrebbero comunque arrivare interessanti novità in casa Juve. Antonio Conte avrebbe richiesto espressamente uno/due nuovi esterni e un difensore centrale qualora Giorgio Chiellini dovesse traslocare definitivamente sulla sinistra. Possibili stravolgimenti per il reparto avanzato. I vari Iaquinta, Toni e Amauri sono ormai agli sgoccioli della loro esperienza torinese e pronti a svestire la casacca della Vecchia Signora. Diversi i papabili che potrebbero sostituirli e nelle ultime ore continua a circolare l’indiscrezione legata a Facundo Ferreyra, 20enne argentino del Banfield nazionale under 20. Il ragazzo è pronto al grande salto di qualità ma la Juve non è l’unica squadra interessata.

Pare infatti che anche il Milan starebbe chiedendo con insistenza informazioni circa il giovane nazionale albiceleste.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori