CALCIOMERCATO/ Juventus, Elia-Estigarribia, Conte deve aiutarli!

Il calciomercato della Juventus in questa stagione ha messo a segno undici acquisti. Tra questi Elia ed Estigarribia non hanno ancora avuto molto spazio con Conte.

08.10.2011 - La Redazione
conte_antonio_R400_23mag11
Antonio Conte (Foto: ANSA)

Il calciomercato della Juventus in questa stagione ha messo a segno undici acquisti. Undici nuovi volti per potenziare una rosa che nella scorsa stagione non è riuscita a qualificarsi nè in Champions League e nè in Europa League. Un fallimento totale che non è piaciuto al presidente Agnelli. La Juventus ha voluto creare un gruppo forte per tornare subito a essere protagonista anche grazie al nuovo tecnico Antonio Conte che è stato fin da subito chiaro con i dirigenti pretendendo gente forte e motivata ovviamente tenendo conto le esigenze di bilancio del club. Negli ultimi giorni di mercato la Juventus ha messo a segno il colpo Eljero Elia, esterno d’attacco olandese classe 87′ prelevato dall’Amburgo per 9 milioni di euro. Un colpo che la Juventus aveva da tempo messo nel mirino, Elia infatti era stato seguito anche nella scorsa stagione ma i dirigenti bianconeri non riuscirono a mettere a segno il colpo. Un colpo che molti tifosi della Juventus hanno accolto con entusiasmo anche perchè le qualità di Elia sono note a tutti. Eppure per l’olandese un inizio di stagione alla Juventus molto complicato. In cinque partite di campionato solo 45′ minuti collezionati nella trasferta di Catania dove nel primo tempo non era piaciuto a Conte che subito lo ha sostituito e non lo ha fatto più giocare. Difficile pensare che il tecnico bianconero abbia già bocciato il giocatore anche perchè si tratterebbe di una bocciatura frettolosa visto che in metà gara non si può giudicare un giocatore non abituato a giocare con quel sistema di gioco. Conte cercherà di rilanciarlo contro il Chievo ma dovrà essere il primo a incoraggiare il giocatore olandese anche in caso di fallimento evitando di sostituirlo dopo un tempo di gara. Anche il giovane paraguayano Marcelo Estigarribia, miglior giocatore del Paraguay in Coppa America, non sta trovando molto spazio. Le aspettative in questo caso erano completamente diverse anche perchè il giocatore sudamericano è arrivato in prestito oneroso per 500 mila euro con diritto di riscatto fissato a 5 milioni di euro. El Chelo non ha neanche giocato un minuto ufficiale con la maglia della Juventus, eppure i tifosi lo hanno già adottato come un nuovo beniamino.

Il paraguayano sembra un giocatore pronto alla battaglia che in campo ama mettere il 100%. Anche solo per l’impegno meriterebbe di giocare almeno un match per poter mettere in mostra le proprie doti. Conte deve dargli un’opportunità, questa Juventus ha bisogno di tutti.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori