CALCIOMERCATO/ Juventus, Cardoso, Barbosa e Ferreira, il Brasile va sempre di moda

- La Redazione

La Juventus a caccia in Sudamerica. Il coordinatore dell’area tecnica bianconera, Fabio Paratici, sarà impegnato in un tour brasiliano per visionare diversi talenti

marotta_R400_8ott10
Beppe Marotta, dg Juventus (Foto Ansa)

CALCIOMERCATO – Si avvicina il calciomercato invernale e i vari attori protagonisti iniziano a fare sul serio. In casa Juventus, il coordinatore dell’area tecnica bianconera, Fabio Paratici, sarà impegnato in un viaggio di una decina di giorni in Brasile, diviso fra Rio e San Paolo e soprattutto una serie quasi infinita di giocatori da visionare. Nella mega città verdeoro, Rio de Janeiro, il dirigente della Juventus osserverà da vicino il Botafogo squadra in cui milita, oltre al noto Elkeson de Oliveira Cardoso, 22enne centrocampista o seconda punta già accostato alla Vecchia Signora, anche Bruno Cortes Barbosa, 24enne terzino sinistro, nonchè Fabio Ferreira da Silva, difensore centrale di 27 anni che è vicino alla scadenza del contratto. Un giocatore su cui anche il Milan pare abbia messo gli occhi, spinto dal fido osservatore Serginho. Il centrale difensivo ha la priorità assoluta nei piani della società di corso Galileo Ferraris e dopo l’esperienza Thiago Silva le società italiane sperano di fare fortuna nuovamente in Brasile. Oltre al noto Rhodolfo attenzione anche ad Anderson Vital da Silva Dedè, meglio noto come Dedè, 22enne del Vasco de Gama, nonché Mario Figueira Fernandes 21enne del Gremio. Spostandoci temporaneamente in Europa il candidato principale sembrerebbe essere Mats Hummels, 23enne tedesco, uno dei tanti gioielli del Borussia Dortmund campione di Germania, che ha però da poco rinnovato il proprio contratto. Nel mirino di Fabio Paratici anche un terzino/esterno sinistro. Il capo osservatori Carlos Macias Vargas aveva già scrutato Gabriel Silva 20enne esterno sinistro del Palmeiras, ma l’Udinese ha battuto tutti sul tempo assicurandosi il promettente brasiliano. Il nome nuovo è quello di Thiago Henrique Feltri, 26enne dell’Atletico Goianiense anch’esso vicino alla scadenza del contratto (ricordiamo che in Brasile i contratti terminano a fine anno seguendo il corso della stagione). Si è parlato anche di Bruno Cortes ma il suo agente ha recentemente smentito l’affare. Tornando nuovamente alla parentesi Vecchio Continente per il ruolo di terzino i papabili sono Diego Contento, 21enne del Bayern Monaco e Benoit Tremoulinas, 25enne del Bordeaux, storico obiettivo della Juventus. Paratici darà sicuramente uno sguardo anche ai vari gioielli del San Paolo, i più ambiti dalle big.

 

Casemiro e Lucas, oltre che a Damiao e Oscar dell’Internacional, piacciono a tutte le grandi del Vecchio Continente e a breve potrebbero cambiare casacca.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori