CALCIOMERCATO/ Juventus, su Del Piero c’è anche il Blackburn

- La Redazione

Il Blackburn si aggiunge alla lista di pretendenti per Alex Del Piero. Intanto per Berbatov, obiettivo bianconero, spunta anche il Napoli, e Rhodolfo, dal Brasile, dice che…

alex_delpiero_r400
Foto Ansa

Spunta un’altra pretendente, e ancora inglese, per Alex Del Piero. Secondo le ultime voci in arrivo da Oltremanica, ci sarebbe anche il Blackburn sul capitano bianconero. I Rovers si sono messi in fila assieme a Tottenham, West Ham ed Everton, come sottolineato dalla stampa britannica. Che farà Del Piero? Al di là delle dichiarazioni di Conte, a Torino gli spazi per lui sembrano essersi irrimediabilmente ristretti. Meglio quindi tentare la fortuna altrove. Non si contano ormai le sue corteggiatrici. Ha cominciato il club svizzero del Sion, per arrivare ad una serie di proposte da Stati Uniti, Qatar e appunto Premier League. Un campionato altamente competitivo quanto piuttosto stressante. Chissà Del Piero cosa deciderà, se finire nella quiete di un torneo non troppo ‘esigente’ o se mettersi ancora in gioco su un palcoscenico di quelli importanti. Conoscendo l’orgoglio del giocatore, non è da escludere la seconda ipotesi, ma staremo a vedere. Intanto uno degli obiettivi oseremmo dire storici del club bianconero, vale a dire il bulgaro Berbatov, è entrato nel mirino del Napoli. Lo dice ItaSportPress citando fonti inglesi, anche se non si sa quanto sia attendibile la voce, considerando età e costo del bomber, che sembra fuori parametri per le abitudini di De Laurentiis. Meglio allora concentrarsi sul Brasile, da dove arrivano novità importanti, anche se non proprio positive per la Juve. Il difensore del San Paolo Rhodolfo, che ad agosto sembrava a un passo, ha detto di considerare l’opzione bianconera come roba vecchia: “Non penso più alla trattativa con la Juventus, è una cosa passata”, le sue parole per Globo Tv. Nella sua mente, ci sono solo il club paulista e il desiderio di risalire la china, visto che le ultime prove non sono state particolarmente brillanti. Una pista che cade? Difficile fare previsioni al momento. Di certo Marotta e Paratici stanno sondando diversi giocatori, ed è probabile che le ultime confortanti prestazioni di Bonucci abbiano reso meno urgente l’investimento sul difensore centrale. Investimento che comunque dovrebbe esserci; magari potrebbe slittare da gennaio a giugno, nel corso del mercato estivo. Lo stesso Chiellini non se la sta cavando male sulla corsia sinistra, fermo restando che rimane quello di centrale il suo ruolo d’elezione.

Tante opzioni, tante idee frullano tra la dirigenza bianconera. Non resta che attendere gennaio. Alla ripresa sarà di nuovo campionato. Meglio pensare a quello. Parola di Conte.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori