CALCIOMERCATO/ Juventus, Del Piero: clamorosa idea Manchester United

- La Redazione

Il Manchester United tenta Alessandro Del Piero. Sir Alex Ferguson è storicamente un grande estimatore del capitano della Juventus e vorrebbe offrirgli una maglia

delpiero_fiducioso_R400_4ott
Alessandro Del Piero (Ansa)

CALCIOMERCATO – «Non smetterò di giocare a gennaio, calcherò i campi fino a 40 anni…». Sono queste alcune delle dichiarazioni rilasciate dal capitano della Juventus, Alessandro Del Piero, negli ultimi tempi, ovvero, da quando il presidente Andrea Agnelli, nell’ormai famosissima assemblea degli azionisti, ha annunciato l’addio alla Vecchia Signora del leggendario numero 10. Molte le avance pervenute nelle ultime settimane a casa Del Piero. Il centravanti di Madama sarebbe “tentato” da alcune esperienze minori nella Major League Soccer americana, con i New York Red Bulls in prima fila, o in Qatar e nei vari Emirati. Tutte idee che però non stuzzicano in pieno la fantasia del numero 10 che si sente di dare ancora tanto al calcio che conta, ovvero, quello del Vecchio Continente. Il Milan ha provato timidamente a contattare lo juventino ma quest’ultimo ha dovuto obbligatoriamente declinare l’invito seppur quella rossonera una maglia che indosserebbe volentieri. Un cambio di casacca di questa portata avrebbe però del clamoroso e Del Piero rischierebbe di macchiare in maniera indelebile una carriera fin qui da assoluto professionista. Ma è delle ultime ore una proposta che Del Piero potrebbe non rifiutare. Pare infatti che il Manchester United abbia provato ad offrire un contratto all’attaccante della Juventus. Artefice è Sir Alex Ferguson, storicamente grande estimatore del capitano bianconero. Il giocatore ha sempre regalato prestazioni memorabili all’Old Trafford e durante l’amichevole dello scorso maggio, in occasione del compleanno della bandiera Gary Neville, ha ottenuto anche una storica standing ovation. Ferguson, inoltre, non è nuovo a mosse azzardate di questo tipo. Nell’estate del 2009, ad esempio, decise di tesserare l’ex Pallone d’Oro Micheal Owen, solamente il lontano parente del formidabile giocatore di Liverpool, offrendogli una chance. E proprio l’inglese è fermo ai box in questo periodo per un infortunio muscolare alla coscia. Dovrà stare lontano dai campi da gioco per almeno 6 settimane e Alessandro Del Piero potrebbe rappresentare di fatto una sorta di suo sostituto naturale. Difficile però pensare ad un’operazione di tale portata durante il mercato di gennaio, molto più probabile invece in estate, quando scadrà il contratto.

Lo United è quindi alla finestra pronto ad offrire un ultimo prestigioso contratto alla leggenda italiana: non ci resta quindi che attendere ulteriori sviluppi.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori