CALCIOMERCATO/ Juventus, Leandro Damiao regalo Fiat? C’è anche il Milan. Reus per il ruolo di esterno…

- La Redazione

Quest’anno la Juventus può finalmente dire la sua in campionato visto il bell’andamento della squadra di Conte dovuto soprattutto a un mercato estivo finalmente all’altezza.

marotta_R400_8ott10
Beppe Marotta, dg Juventus (Foto Ansa)

Quest’anno la Juventus può finalmente dire la sua in campionato visto il bell’andamento della squadra di Conte dovuto soprattutto a un mercato estivo finalmente all’altezza. Per lo Scudetto ci sarà da lottare visto che il Milan è un osso duro, ma i bianconeri potrebbero sfruttare il fatto di non essere in Europa per giocare più freschi dal punto di vista fisico e mentale. La Juventus a gennaio vorrà rinforzare la rosa di Conte con alcuni giocatori importanti. Ma i dirigenti bianconeri stanno pensando anche alla prossima stagione. Se la Juventus dovesse ritornare in Champions è chiaro che qualcosa dovrà essere fatta soprattutto perchè la rosa è inadeguata per affrontare due competizioni importanti. Prendiamo l’attacco, dove c’è solo Matri come bomber, mentre Vucinic al momento è stato spostato a sinistra e non è mai stato un vero e proprio goleador. Il resto degli attaccanti, tranne Quagliarella (forse), andrà via a fine stagione, compresa la bandiera Del Piero che potrebbe emigrare all’estero. La Juventus ha bisogno di un’altra bocca di fuoco, di una prima punta forte che sappia segnare tanti gol. In questo momento Fabio Paratici, dirigente della Juventus, è in Brasile ed è pronto ad assistere al match dell’Internacional di Porto Alegre. Il club brasiliano ha nella propria rosa l’attaccante sudamericano Leandro Damiao, centravanti classe 89′ che per il momento è il bomber brasiliano più prolifico. Damiao ha catturato l’interesse di molte società estere, anche il Milan è molto interessato al giocatore, così come Tottenham e Shakhtar. Damiao ha una valutazione importante, circa 25-30 milioni di euro che rappresentano una bella cifra per un giovane di 22 anni. Leandro Damiao potrebbe essere acquistato grazie all’aiuto della Fiat che in Brasile è il marchio automobilistico più importante. La Juventus guarda con molta attenzione in Germania, non solo per i gioielli del Borussia Dortmund Gotze e Hummels, anche per il giocatore del Borussia Mönchengladbach Marco Reus, classe 89′, considerato uno dei nuovi e maggiori talenti del calcio tedesco. Reus gioca come esterno d’attacco ma all’occorrenza può diventare un pericoloso trequartista. Anche Reus, così come Gotze, ha una valutazione importante. Il Borussia Mönchengladbach infatti chiede circa 30 milioni di euro per la cessione del giocatore.

Una spesa eccessiva per la Juventus e non solo, visto che Reus ancora deve dimostrare tanto anche se le qualità certamente non gli mancano. Reus potrebbe tornare utile a Conte soprattutto nella posizione di esterno d’attacco.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori