CALCIOMERCATO/ Juventus, torna di moda Jovetic e spunta Boilesen

- La Redazione

La Juventus pensa all’erede di Alessandro Del Piero e punta il nazionale montenegrino della Fiorentina, Stevan Jovetic. Riflettori puntati anche sul giovane Boilesen dell’Ajax

Jovetic_R375_15set09
Stevan Jovetic, attaccante Fiorentina (Foto Ansa)

CALCIOMERCATO – La Juventus continua a scandagliare il mercato in cerca di possibili innesti per il prossimo inverno. Molti i nomi accostati alla società di corso Galileo Ferraris nelle ultime ore e di recente sarebbe spuntato quello di Nicolai Boilesen, classe 1992 di origini danesi, già ribattezzato il nuovo Daniel Agger. L’amministratore delegato Beppe Marotta è alla ricerca di un terzino sinistro o eventualmente di un difensore centrale. L’idea è infatti quella di far traslocare definitivamente Giorgio Chiellini sulla sinistra ma anche nel caso in cui ciò avvenisse la società bianconera necessiterebbe comunque di ulteriori innesti per la fascia. De Ceglie non sembra convincere in pieno, Grosso farà le valigie e breve, e rimarrebbe il solo nazionale azzurro. Dicevamo di Boilesen un talento non troppo conosciuto che però potrebbe a breve far parlare di se. Dopo essere cresciuto nel Brondby, proprio come Agger, Boilesen sostiene un provino con il Manchester United ma poi opta per l’Ajax. I Lancieri di Amsterdam hanno una grandissima tradizione con i giocatori nordici e Boilesen ha deciso di proseguirla. In due stagioni in Olanda ha fino ad oggi totalizzato soltanto 10 presenze ma in contemporanea è sempre stato un punto fisso della nazionale di categoria con due chiamate anche in quella maggiore. Grande corsa, progressione e buona tecnica sono le sue doti di migliori. Il prezzo sembra abbordabile, fra i 5 e i 10 milioni di euro, un po’ meno la concorrenza visto che Real Madrid e Chelsea si sarebbero già accorte di lui. Un’operazione che potrebbe entrare nel vivo nelle prossime settimane magari approfittando degli occhi delle big del Vecchio Continente distratte da ciò che succede in Sudamerica. Nel frattempo è tornato a circolare in casa Juventus il nome di Stefan Jovetic. La Vecchia Signora starebbe infatti proseguendo nell’individuazione dell’erede di Alessandro Del Piero, che ricordiamo, al 30 giugno del 2012 svestirà per sempre la casacca della Juventus per trasferirsi altrove. Il talento montenegrino della Fiorentina ha di recente prolungato il proprio contratto con la Viola fino al 30 giugno del 2016 ma potrebbe farsi attrarre dalle avance bianconere e soprattutto optare per l’addio visto il fuggi fuggi generale dell’Artemio Franchi.

Costo dell’operazione circa 25 milioni di euro, una cifra tendente a salire nei prossimi mesi soprattutto se Jovetic dovesse confermare i numeri mostrati in questi mesi.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori