CALCIOMERCATO/ Juventus, Oscar o Romulo a centrocampo. Rhodolfo non convince Conte

- La Redazione

Viaggio in Brasile per la Juventus. La società bianconera è pronta a mandare in Sudamerica Fabio Paratici, braccio destro di Beppe Marotta, per visionare Romulo e Oscar.

marotta_R400_8ott10
Beppe Marotta, dg Juventus (Foto Ansa)

Viaggio in Brasile per la Juventus. La società bianconera è pronta a mandare in Sudamerica Fabio Paratici, braccio destro di Beppe Marotta, direttore generale dei bianconeri. L’intenzione è quella di scovare e acquistare qualche giovane talento brasiliano. Per la verità la missione di Paratici è quella di osservare da vicino i tanti talenti che sono finiti nella lista della Juventus. Paratici dovrebbe rimanere almeno 10 giorni e guardare almeno tre match. Nel mirino della Juventus ci sono difensori, centrocampisti e attaccanti. In difesa piace molto Mario Fernandes del Gremio, 21enne centrale che è già stato nel mirino del Napoli. Discorso a parte merita Rhodolfo del San Paolo. Il difensore brasiliano, classe 86′, è stato vicinissimo alla Juventus in estate, ma i bianconeri non riuscirono a trovare l’accordo con il club paulista. Rhodolfo è tornato di moda qualche settimana fa, i bianconeri cercano infatti un difensore centrale ma il nome del brasiliano non è più in pole position. Il motivo? Prima il San Paolo era fermo a quota 7 milioni di euro, adesso il club paulista, ingolosito dall’offensiva della Juventus, ha alzato la posta di due milioni di euro. La Juventus sarebbe anche disposta a comprare il giocatore sudamericano ma il tecnico Conte ha stoppato le trattative. Il tecnico bianconero vorrebbe a gennaio un giocatore già pronto per il campionato italiano, anche un europeo che sicuramente avrebbe meno problemi di ambientamento. Per un difensore brasiliano le cose sarebbero totalmente diverse, anche perchè raramente un giocatore sudamericano si ambienta in pochi mesi nel difficile campionato italiano. Al momento l’affare è congelato, il rischio è che possa slittare a giugno o salti definitivamente. In Brasile però la Juventus ha anche altri obiettivo. Oltre al fantasista del Botafogo Elkeson, piace molto il centrocampista del Vasco da Gama Romulo, giocatore di 21 anni che viene indicato come un centrocampista di sostanza e qualità, un mix che sembra intrigare i dirigenti della Juventus. Il problema è che Romulo ha già attirato su di sè i grandi club europei e strapparlo al club brasiliano non sarà affatto facile. Per non parlare di Oscar dell’Internacional di Porto Alegre, un centrocampista offensivo con il vizio del gol.

Nella finale del Mondiale Under 20 disputato in Colombia tra Brasile e Portogallo, Oscar mise a segno una tripletta prestigiosa. Su di lui ci sono club del calibro di Real Madrid e Barcellona, la Juventus vorrebbe cercare di anticipare tutti ma l’Internacional chiede almeno 20 milioni di euro.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori