CALCIOMERCATO/ Juventus, Leandro Damiao attaccante del futuro? Amauri verso il Tottenham

- La Redazione

Fabio Paratici, braccio destro di Beppe Marotta, è in Sudamerica per visionare alcuni talenti messi nel mirino dalla Juventus. Piace molto Leandro Damiao, bomber dell’Internacional

amauri_R400_14gen11
Amauri potrebbe esordire domani sera (Foto Ansa)

Fabio Paratici, braccio destro di Beppe Marotta, è in Sudamerica per visionare alcuni talenti messi nel mirino dalla Juventus. Difficile capire chi potrà vestire la maglia della Juventus a gennaio o a giugno, ma gli obiettivi dei bianconeri sono molteplici. Si parte dalla difesa con il possibile arrivo di Rhodolfo dal San Paolo o di Mario Fernandes del Gremio. Anche a centrocampo ci sono giocatori da visionare, da Elkeson del Botafogo a Romulo del Vasco da Gama. In attacco invece ci sono molti obiettivi, il primo nella lista di Marotta e Leandro Damiao, centravanti dell’Internacional di Porto Alegre al momento il bomber brasiliano più prolifico del 2011. Un giocatore molto forte da tutti i punti di vista, chi ha visto i match di Leandro Damiao sa di trovarsi dinanzi a un giocatore completo, capace di infiammare i tifosi con giocate brasiliane e gol stile bomber europeo. Per questo molti club hanno messo gli occhi sul forte centravanti sudamericano, classe 89′, già pupillo del c.t. Menezes che lo vede come il titolare dell’attacco brasiliano. Damiao è entrato nel mirino di tanti club europei, la valutazione del suo cartellino è importante, si parla infatti di circa 30 milioni di euro, una cifra considerata importante se si pensa all’età del giocatore. I club brasiliani hanno cominciato a valutare in maniera esagerata i propri gioielli, ma è anche vero che Leandro Damiao segna sempre e in vari modi. La Juventus cercherà di parlare con la formazione di Porto Alegre per tentare di avere una via preferenziale ma non sarà affatto semplice. Secondo la stampa britannica è il Tottenham la squadra più vicina al giocatore. Tottenham che sembra aver messo nel mirino anche il giocatore della Juventus Amauri. L’italo-brasiliano potrebbe prendere il posto di Defoe che sarebbe a un passo dal Qpr. Per la Juventus sarebbe sicuramente una grande notizia perchè Amauri è ormai fuori rosa visto che non rientra nei piani di Antonio Conte. Il brasiliano ha un ingaggio molto alto che permetterebbe alla Juventus di risparmiare molto e di puntare su altri giocatori. Il Tottenham nei prossimi giorni inizierà ad avere i primi contatti con la Juventus cercando di trovare subito l’accordo con la società di Corso Galileo Ferraris.

La società bianconera sa di non poter chiedere tanto visto che Amauri ha il contratto in scadenza a giugno 2012 per questo potrebbe accontentarsi anche di un semplice indennizzo economico compensato dall’eliminazione dal bilancio del pesante contratto di Amauri.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori