CALCIOMERCATO/ Juventus, Romulo, trattativa calda. Pista Pinilla per l’attacco

- La Redazione

La Juventus non ha visto i sorteggi di Nyon perchè i bianconeri quest’anno sono fuori dall’Europa. I bianconeri vogliono tornare subito in Europa, per questo nel mirino ci sono…

pinilla_rossidelio_R400_11dic10
Pinilla bomber rosanero (Foto Ansa)

La Juventus non ha visto i sorteggi di Nyon perchè i bianconeri quest’anno sono fuori dall’Europa. Un motivo in più per Antonio Conte e per i suoi giocatori di tornarci nella prossima stagione. La Juventus ha fame di grande calcio, i bianconeri vorrebbero ritrovare il piacere di vincere fin da subito, il primo posto in classifica assieme all’Udinese è la dimostrazione della “fame” di Pirlo e compagni. La società è contenta del lavoro fatto da Conte, il presidente Agnelli in caso di Champions League ha promesso dei grandi investimenti, mentre a gennaio ci saranno alcune operazioni di mercato. Si parla molto di un difensore visto l’organico a disposizione di Conte, ma la Juventus ha bisogno anche di un centrocampista che possa dare il cambio ai vari Pirlo, Vidal e Marchisio. Nel mirino c’è soprattutto il centrocampista brasiliano Romulo Borges Monteiro, giocatore del Vasco da Gama, classe 90′, visionato più volte dalla società di Corso Galileo Ferraris. Il club brasiliano non vorrebbe cedere il giocatore già in questa sessione invernale del mercato ma molto dipenderà dalla Juventus. Il suo agente ha più volte dichiarato che ci sono tante squadre interessate al suo assistito. La Juventus qualche giorno fa avrebbe presentato un’offerta di 4 milioni di euro per il giocatore, mentre il Vasco da Gama avrebbe risposto che la cifra giusta per acquistare il giocatore è di 7 milioni di euro. Le parti non sono lontane ma è chiaro che l’interessamento di altri club per Romulo non fanno altro che aumentare il valore di mercato del giocatore sudamericano. La Juventus non vuole partecipare a un’asta per Romulo, ma è chiaro che non vorrebbe perdere il giocatore. La società piemontese guarda anche all’attacco, si cerca di rinforzare un reparto che non sembra avere alternative a Matri. Nel mirino, oltre al giovane Destro, si parla di Mauricio Pinilla, attaccante cileno del Palermo, classe 84′, giocatore che nel club rosanero fa reparto da solo. Pinilla potrebbe essere il giocatore giusto, ma non sarà facile convincere Zamparini a cedere il proprio bomber in vista del mercato invernale. Anche perchè il Palermo non se la passa bene nel reparto offensivo visto che ci sono tanti giocatori infortunati.

La Juventus vuole rinforzare la rosa, per farlo occorrerà mettere a segno alcuni colpi che si sono prefissati il tecnico Conte e il direttore generale Beppe Marotta. Con due/tre innesti la lotta al primo posto con il Milan potrebbe risultare meno impegnativa.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori