CALCIOMERCATO/ Juventus, sorpresa Albiol: il Real accetta l’ipotesi prestito

- La Redazione

La Juventus sarebbe molto vicina a Raul Albiol, centrale di difesa del Real Madrid escluso dal progetto Josè Mourinho. Il campione del mondo potrebbe sbarcare a Torino

marotta_R400_8ott10
Beppe Marotta, dg Juventus (Foto Ansa)

CALCIOMERCATO – Potrebbe aumentare di numero la colonia composta da campioni del mondo di stanza a Vinovo. Dopo i vari Buffon, Pirlo, Barzagli, Del Piero, Toni, Iaquinta e Grosso, a breve potrebbe infatti aggiungersi anche Raul Albiol, vincitore del titolo mondiale con la nazionale spagnola nel 2010, in Sud Africa. La trattativa è stata tenuta in gran segreto e sarebbe decollata negli ultimi giorni. Dopo mesi di mediazioni continue pare infatti che l’amministratore delegato bianconero, Beppe Marotta, e il direttore sportivo Fabio Paratici, siano pronti a raccogliere i frutti della missione diplomatica a Madrid risalente addirittura allo scorso maggio, dopo un incontro con Florentino Perez, numero uno delle Merengues, in persona. In corso Galileo Ferraris cercarono di chiudere l’operazione in estate visto che Conte avrebbe gradito l’arrivo di un nuovo difensore centrale ma alla fine, probabilmente anche per la volontà della stessa Juve di non spendere cifre elevate in difesa, si decise di abdicare congelando di fatto la trattativa. L’idea è quindi tornata di moda in queste ore e pare che Marotta sia molto vicino a chiudere la trattativa proponendo il prestito con diritto di riscatto, ipotesi che è piaciuta anche al Real Madrid. Le Merengues, infatti, hanno deciso di assecondare le richieste della Juventus, ottenendo però una rivalutazione del cartellino dello stesso iberico, pagato 15 milioni di euro soltanto due estati fa, e accantonato da Josè Mourinho e quindi deprezzato. L’idea della Juventus è quella di mettere sul tavolo una cifra che dovrebbe aggirarsi attorno ai 10/12 milioni di euro, una somma interessante per un calciatore che non ha ancora raggiunto la piena maturità calcistica, avendo 26 anni, e che vanta un curriculum internazionale di tutto rispetto, sia con la Roja, quanto con il Real Madrid. La Juventus potrebbe così innestare la propria retroguardia di un elemento di sicuro valore, quanto ricercato dai piani alti bianconeri nelle ultime settimane. Albiol risulta essere l’alternativa a Martin Caceres, jolly difensivo con un passato nella Juve nella stagione 2009-2010. Il giocatore costa un po’ meno del collega iberico, circa 8-10 milioni di euro, e dalla sua ha l’enorme adattabilità a più ruoli essendo schierabile sia terzino destro, quanto sinistro e centrale.

Il nazionale celeste piace moltissimo anche al Paris Saint Germain e ultimamente anche Milan e Roma avrebbero chiesto informazioni.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori