CALCIOMERCATO/ Juventus, Alex, arrivano conferme. Destro-Amauri, intrigo con la Fiorentina

- La Redazione

La Juventus dopo aver fatto un ottimo lavoro durante il mercato estivo vuole concedere il bis a gennaio alla riaperture delle liste di mercato. Nel mirino c’è Alex e Destro.

Alex_R375_18dic08
Alex (Ansa)

La Juventus dopo aver fatto un ottimo lavoro durante il mercato estivo vuole concedere il bis a gennaio alla riaperture delle liste di mercato. Anche perchè i bianconeri non pensavano di essere in testa alla classifica così presto. La società vuole rinforzare la rosa di Antonio Conte, l’opportunità di arrivare al tricolore c’è ma bisognerà battere il Milan che come organico è sicuramente superiore ai bianconeri. Per questo Marotta e soci potrebbero acquistare più di qualche elemento sul mercato. Serve un difensore centrale, un centrocampista e un attaccante. In difesa manca un giocatore che possa prendere il posto di uno tra Bonucci e Barzagli. Il secondo sta attraversando un periodo brillante, il primo concede qualche pausa di troppo. Si parla molto di Caceres ma il difensore più vicino ai bianconeri è il brasiliano Alex del Chelsea, classe 82′, giocatore che ha rotto con il manager dei londinesi Villas Boas. Il sito tedesco 4-4-2.com rivela che il giocatore potrebbe andare via a gennaio visto che la Juventus sembra aver inviato un’offerta importante al club londinese. I bianconeri vogliono a tutti i costi trovare un giocatore adatto a rinforzare il reparto centrale della difesa e Alex è uno dei giocatori seguiti con particolare attenzione. Il brasiliano è molto forte fisicamente e bravo tecnicamente. Tra le sue specialità ci sono il gioco aereo e i calci piazzati, con vere e proprie saette scagliate nei confronti dei portieri avversari. Su Alex ci sono altre squadre importanti, ma i bianconeri sembrano avere la preferenza da parte del giocatore brasiliano. Non si parla ancora di cifre ma il cartellino di Alex non dovrebbe avere un valore altissimo. Per quanto riguarda il discorso attaccanti c’è sempre in piedi l’ipotesi Mattia Destro, giovane attaccante in forza al Siena ma di proprietà del Genoa. Il giocatore potrebbe essere prelevato dalla Juventus e inserito nella rosa degli attaccanti. Ma su Destro c’è anche la Fiorentina che potrebbe bocciare definitivamente Santiago Silva per puntare su un giovane attaccante. Tra i bianconeri e i viola ci sarebbero degli intrighi di mercato che riguarderebbero anche Amauri, attaccante italo-brasiliano che piace ai viola. Il problema è che il giocatore percepisce uno stipendio molto alto per le casse della Fiorentina. Se Amauri dovesse ridursi l’ingaggio allora l’affare sarebbe vicino alla conclusione.

Anche perchè la Juventus potrebbe agevolare la trattativa con la Fiorentina in cambio del lascia-passare per Destro. L’attaccante del Siena piace molto alla Juventus e in particolare al dirigente Beppe Marotta e al tecnico Antonio Conte.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori