CALCIOMERCATO/ Juventus, Afellay a giugno. Su Montolivo c’è lo Zenit!

- La Redazione

Antonio Conte è sicuramente soddisfatto delle prestazioni della sua Juventus che in pochi mesi è diventata una formazione importante tanto da meritarsi il primo posto in classifica.

montolivo_R375_22set08
Montolivo (Ansa)

Antonio Conte è sicuramente soddisfatto delle prestazioni della sua Juventus che in pochi mesi è diventata una formazione importante tanto da meritarsi il primo posto in classifica assieme al Milan. La formazione bianconera è anche l’unica squadra della Serie A a non aver ancora perso una partita. Ma Conte sa perfettamente che il duello con il Milan continuerà per tutto il campionato, anche perchè la squadra rossonera dopo aver fatto un inizio di stagione alquanto balbettante ha ripreso a marciare come sa ed è arrivata al primo posto. Il duello dal punto di vista dell’organico è a favore del Milan che ha una rosa superiore a quello della Juventus da molti punti di vista. La società non ha chiesto a Conte lo Scudetto ma la qualificazione in Champions League. In caso di qualificazione alla massima competizione continentale la Juventus ha già messo nel mirino alcuni giocatori importanti. Oggi dalla Spagna Cadena Ser rivela che i bianconeri avrebbero messo nel mirino Ibrahim Afellay, esterno d’attacco del Barcellona, classe 86′, prelevato nello scorso gennaio dal Psv. Il problema è che il giovane olandese non ha trovato grande spazio nel club catalano, per questo ha visto molti match della panchina. Attualmente Afellay è infortunato e dovrebbe tornare a fine stagione per la rottura dei legamenti del ginocchiio. La Juventus vorrebbe prelevarlo a giugno per rinforzare la batteria degli esterni d’attacco. Il giocatore vorrebbe tornare a giocare con una certa continuità per questo potrebbe andare davvero via a giugno. Il giocatore piace molto a Conte che lo vedrebbe bene nel suo schema tattico. Anche perchè attualmente alcuni esterni della Juventus non hanno fornito un grande contributo. La Juventus a gennaio potrebbe rinforzare il centrocampo con l’acquisto di Riccardo Montolivo, calciatore e cervello della Fiorentina. Il giocatore viola è in scadenza di contratto e avrebbe già rifiutato il rinnovo del contratto con la formazione toscana. Per lui si parla di molte offerte dall’Italia, anche se la Fiorentina non vuole lasciare andare il giocatore. Ma negli ultimi giorni si sarebbe fatto avanti lo Zenit di Spalletti che vorrebbe aggiungere un altro giocatore italiano dopo Criscito e Rosina (quest’ultimo vicino all’addio).

La Fiorentina potrebbe accettare l’offerta dello Zenit che è un club ricco e vorrebbe accontentare Spalletti per affrontare al meglio gli ottavi di finale di Champions League che inizieranno a febbraio.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori