CALCIOMERCATO/ Juventus, Caceres, il nodo è la modalità dell’acquisto. Su Guarin c’è anche la Roma…

- La Redazione

La Juventus guarda con molto interesse al mercato invernale. I bianconeri vogliono a tutti i costi rinforzare la rosa di Conte. Nel mirino ci sono un difensore e un centrocampista…

marotta_R400_8ott10
Beppe Marotta, dg Juventus (Foto Ansa)

La Juventus guarda con molto interesse al mercato invernale. I bianconeri vogliono a tutti i costi rinforzare la rosa di Conte anche perchè la squadra risponde bene sul campo e può coronare il sogno di vincere lo Scudetto dopo cinque anni d’attesa. Marotta vuole fare le cose in maniera adeguata, niente grandi operazioni di mercato, solo giocatori utili e possibilmente giovani. La rosa bianconera ha delle lacune che riguardano un po’ tutti i reparti, si parte dalla difesa dove manca un centrale difensivo, ma anche a centrocampo servirebbe un giocatore in grado di dare il cambio a Vidal e Marchisio. Il solo Pazienza non basta per duellare con il Milan che può contare su una rosa più forte. In difesa il sogno è il ritorno di Martin Caceres, difensore uruguagio attualmente al Siviglia. Caceres ha giocato con la maglia bianconera qualche stagione fa quando in panchina c’era Ciro Ferrara. Per lui 15 apparizioni che lo fecero entrare direttamente nel cuore dei tifosi della Juventus. Ma il Barcellona, allora proprietario del cartellino, chiese 12 milioni di euro per il suo riscatto. Caceres ha giocato da terzino destro, ma con il tempo è diventato un ottimo centrale difensivo. Il Siviglia per cederlo chiede 9 milioni di euro, la Juventus non si è spaventata dinanzi a questa cifra, anzi, per un difensore di 24 anni e di ottime potenzialità come Caceres la cifra è giusta. I bianconeri però vorrebbero acquistare il giocatore con la formula del prestito oneroso con diritto di riscatto a fine stagione. Bisognerà capire se il club spagnolo è pronto ad accettare la modalità di acquisto richiesta dalla Juventus. Discorso diverso merita Fredy Guarin, centrocampista del Porto e della Nazionale colombiana. Il contratto del giocatore scade nel 2014, ma Guarin al Porto non si trova più bene e vorrebbe andare via anche a gennaio. Il cartellino del giocatore ha un valore di circa 10 milioni di euro, la Juventus in precedenza aveva offerto appena 5 milioni di euro al club portoghese. Su Guarin c’è anche la Roma, i giallorossi sono molto interessati al calciatore sudamericano. Il tecnico Luis Enrique vorrebbe rinforzare il reparto proprio con l’arrivo dell’attuale giocatore del Porto che piace molto a Marotta.

Ma Sabatini, d.s. giallorosso, vorrebbe anticipare i movimenti della Juventus per Guarin per questo potrebbe effettuare un blitz in Portogallo per portare nella Capitale un giocatore che a centrocampo può coprire più ruoli. 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori