CALCIOMERCATO/ Juventus, Raiola sgancia la bomba: I bianconeri prenderanno un giovane importante

- La Redazione

Il noto procuratore Mino Raiola ha parlato del mercato della Juventus in vista del 2012 anticipando lo sbarco di un big dalla giovane età: chi sarà questo talento nel mirino dei bianconeri?

raiola_ibrahimovic_R400_13gen10
Zlatan Ibrahimovic, attaccante Milan (Foto Ansa)

CALCIOMERCATO – Torna a parlare il noto Mino Raiola, procuratore italo-olandese dei vari Ibrahimovic, Balotelli, Maxwell ed altri ancora. Intervistato da Sky Sport 24 l’agente ha fatto un excursus sul campionato di gennaio che aprirà ufficialmente i battenti fra pochi giorni, precisamente, il 3 gennaio prossimo. Focus in particolare sulla Juventus, la migliore squadra insieme al Milan di questa prima parte stagionale, che secondo Raiola potrebbe assicurarsi un giovane di grandi prospettive. «Il colpo della Juve potrebbe essere un giovane – esclama il procuratore – un giovane importante per il futuro». Raiola parla comunque in ottica estate 2012: «L’anno prossimo può prenderlo in qualunque reparto – prosegue l’agente – difesa, centrocampo o attacco, se la Juve ha la voglia e la forza di fare un giovane, se va in Champions, sia come prima, sia come seconda…». Chi potrebbe mai essere tale talento indicato da Raiola? Difficile individuarlo a tutt’oggi anche se potremmo andare per esclusione. Il fenomenale Neymar, giocatore del Santos e della nazionale brasiliana, più volte accostato ai top club italiani, sembra ormai destinato al Barcellona e l’operazione potrebbe chiudersi già durante il prossimo mercato. I vari gioielli di casa blaugrana, leggasi Pedro, Thiago e via discorrendo sono totalmente da escludere, ma attenzione invece a quanto succede a Damiao. Il giovane dell’Internacional di Porto Alegre è stato più volte approcciato in passato, e anche in maniera concreta, dagli uomini di mercato di corso Galileo Ferraris. Il direttore sportivo Fabio Paratici ha infatti parlottato di recente, durante un tour sudamericano, con l’entourage del brasiliano, e si mormora che abbia strappato una sorta di prelazione d’acquisto nel caso in cui Damiao volesse trasferirsi in Italia. E’ chiaro che la Juventus necessita sicuramente di un nuovo rinforzo nel reparto d’attacco. In partenza vi è il famoso trio di epurati Luca Toni, Vincenzo Iaquinta e Amauri, e una parte di tale enorme falla verrà tappata dall’arrivo di Marco Borriello dalla Roma. Per l’anno prossimo, visti i probabili molteplici impegni se la Vecchia Signora tornerà in Champions League, servirà almeno un altro attaccante di prima fascia, tenendo conto del fatto che Borriello non è più giovanissimo e che Matri ha pochissima esperienza internazionale. Damiao potrebbe quindi essere il giocatore misterioso indicato da Mino Raiola come prossimo bianconero.

Per averlo, oggi, servono circa 25 milioni di euro, ma in estate chi lo sa…



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori