DIRETTA/ Juventus-Bologna live (Coppa Italia-Tim Cup): la partita in temporeale

- La Redazione

Il primo ottavo di finale di Coppa Italia è Juventus-Bologna. I bianconeri puntano forte sulla Coppa quest’anno, vedremo se il Bologna saprà ostacolarli. Segui con noi la diretta.

alex_delpiero_r400
Foto Ansa

E’ il momento di Juventus-Bologna: stasera ritornano le big in Coppa Italia con gli ottavi di finale. Primo turno per le otto teste di serie (le migliori dello scorso campionato), che affrontano le otto vincenti del quarto turno eliminatorio. Subito in campo la capolista Juventus contro i rossoblù del Bologna. Le gare saranno spalmate su oltre un mese per inserirsi tra le varie Coppe europee e i recuperi di campionato; per l’apertura quindi è stata scelta una squadra che non ha altre coppe, la Juventus appunto. I bianconeri cercheranno la decima Coppa Italia, per fregiarsi della stella d’argento. Il Bologna invece può trovare ottimismo ricordando la sfida di campionato: a settembre finì 1-1, e per gli emiliani fu il primo punto in classifica. Vedremo come andrà a finire stasera.
Per la Juventus quest’anno la Coppa Italia è un appuntamento importante. Non essendoci altre coppe, Conte può dedicarsi con impegno a questa manifestazione, con appunto l’opportunità di essere la prima squadra ad andare in doppia cifra, unendo la stella d’argento a quella d’oro per gli scudetti. Quelli che ci tengono più di tutti sono ovviamente i giocatori poco impegnati in campionato, tra cui alcuni nomi molto “pesanti”. Il primo ovviamente è il capitano, Alex Del Piero, che dovrebbe farcela a giocare nonostante l’incidente di domenica, anche se dovrà usare una benda a protezione della brutta ferita alla tempia; l’altro è Quagliarella, che torna titolare dopo quasi un anno. La probabile formazione è dunque la seguente (4-3-3): Storari; Sorensen, Barzagli, Bonucci, De Ceglie; Marrone, Pazienza, Giaccherini; Krasic, Quagliarella, Del Piero.
Pioli, mister del Bologna ed ex giocatore juventino, con i bianconeri non ha mai perso da allenatore, e ci tiene a fare bella figura, ma non può nemmeno negare che la priorità dei rosso-blu è la classifica del campionato. Dunque resteranno a riposo Mudingayi, Di Vaio, Diamanti e Ramirez (gli ultimi due hanno qualche acciacco). Inoltre, a Bologna tengono sempre banco i problemi societari, che sembrano non finire mai: ieri il C.d.A. è durato sette ore e ci sono stati problemi per il passaggio di alcune quote azionarie. Comunque, la probabile formazione (4-3-2-1) è la seguente: Agliardi; Garics, Raggi, Loria, Crespo; Pulzetti, Perez, Taider; Vantaggiato, Gimenez; Acquafresca. Arbitra Peruzzo di Schio, e ora la parola al campo: Juventus-Bologna sta per iniziare.

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori