CALCIOMERCATO/ Juventus, Di Natale: rifiutato un altro grande club. L’Inter?

- La Redazione

Oltre alla quaterna di Sanchez, l’Udinese ha vinto a Palermo anche grazie alla tripletta dell’immenso Antonio Di Natale, attuale capocannoniere del campionato di Serie A con 21 reti    

dinatale_gioia_R375x255_24set09
Di Natale (Foto: Ansa)

Oltre alla quaterna di Sanchez, l’Udinese ha vinto a Palermo anche grazie alla tripletta dell’immenso Antonio Di Natale, attuale capocannoniere del campionato di Serie A con 21 reti, in attesa della risposta di Cavani impegnato questa sera in Milan-Napoli.

Al termine del match contro i rosanero il giocatore campano ha rivelato ai microfoni di Sky: “Si è parlato molto del mio rifiuto alla Juventus per non tradire il Napoli a cui avevo detto no in precedenza, ma ho rifiutato l’offerta di un altro grande club. L’Udinese è la mia seconda famiglia e ringrazio il patron Pozzo per tutto quello che sta facendo per me e per la squadra, se i risultati arrivano è anche per merito suo”. Il no alla Juventus risale a quest’estate, un rifiuto che fece scalpore. 

 

Dell’altro club non si è mai saputo molto, anche se in tanti giurano che su Di Natale si è mossa anche l’Inter a gennaio, visto che Leonardo era alla ricerca di un giocatore d’attacco. Nel discorso per Sanchez, obiettivo numero uno dei nerazzurri, si sarebbe parlato anche di Di Natale, con l’attuale bomber dei friulani che ha voluto ancora una volta dimostrare il suo attaccamento all’Udinese.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori