JUVENTUS / Esclusiva Garlando (Gazzetta): Del Neri si gioca la panchina a Cesena

- La Redazione

L’editorialista della Rosea sul futuro dei bianconeri: un crollo sul campo dei romagnoli significherebbe la fine del progetto Juve iniziato in estate

delneri_grintoso_R400_22nov10
Del Neri tecnico bianconero (Foto Ansa)

Gigi Del Neri si gioca la panchina della Juventus nella trasferta di domani a Cesena. Ad affermarlo in esclusiva a ilsussidiario.net è l’editorialista della Gazzetta dello Sport Luigi Garlando. Questo un estratto dell’intervista che sarà pubblicata domani sulla pagina sportiva del nostro quotidiano on line.

“Al di là dei proclami della società, se la Juventus collezionerà la quarta sconfitta consecutiva a Cesena Del Neri non potrà restare ancora sulla panchina bianconera. È un fatto inevitabile”.

Anche perché un k.o. sul campo dei romagnoli significherebbe per la Juventus il crollo totale di un progetto iniziato appena sette mesi fa. Con 41 punti i bianconeri sarebbero definitivamente tagliati fuori dalla zona Champions League, già lontana anni luce adesso e rischierebbero di perdere anche il treno per l’Europa League. Garlando lo sa bene:

CLICCA QUI SOTTO PER CONTINUARE A LEGGERE GARLANDO SU JUVENTUS E DEL NERI

“Non ci sono dubbi che Cesena non sia solo l’ultimo appello per il tecnico, ma un po’ per tutto il progetto Juve – continua Garlando -. E questo mi spiace parecchio, perché fino a Natale sembrava finalmente che i bianconeri avessero un piano valido per il futuro. Invece…”.   

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori