CALCIOMERCATO/ Juventus, Delneri, Bastos, Vucinic: rumors al 14 marzo

- La Redazione

Con un duro comunicato la società bianconera blinda il proprio allenatore e allontana le voci di esonero sul suo conto                                 

delneri_grintoso_R400_22nov10
Del Neri tecnico bianconero (Foto Ansa)

Gigi Delneri resta fino a fine stagione. Nessun esonero e nessun cambio in corsa: si resta così come si è. Lo conferma la stessa Juventus che in una note del pomeriggio di ieri attacca, forse in forma inusuale, il quotidiano Tuttosport, reo in questi giorni di aver accostato alcuni nomi di allenatori alla Vecchia Signora. “Juventus Football Club ha mantenuto con tutti gli organi d’informazione un dialogo aperto nel corso di tutta la stagione sportiva. La società – dice la nota del club – intende proseguire su questa linea, pur essendo i risultati sportivi non soddisfacenti a giudizio dei tifosi, dello staff tecnico, dei dirigenti e dei calciatori. Ogni componente è strenuamente impegnata nel miglioramento di una vicenda sportiva non all’altezza della tradizione, tuttavia si ritiene assolutamente irresponsabile il comportamento del quotidiano Tuttosport, che prosegue nel suo malinteso ruolo di quotidiano “di riferimento” a diffondere notizie inattendibili, con l’unico obiettivo di mettere in discussione la professionalità del tecnico, di alcuni calciatori e dirigenti. Formulare una rosa composta da sette nomi di possibili nuovi allenatori in otto giorni significa semplicemente stuzzicare gli animi più emotivi, non certo formulare resoconti credibili, tantomeno avere fonti credibili”. Parole dure e pesanti ma che forse mettono un po’ di chiarezza sul futuro del tecnico di Aquileia.

Per la prossima stagione intanto Beppe Marotta sta sondando alcune piste. Quella più calda porta a Michel Bastos del Lione, giocatore da tempo seguito dagli 007 bianconeri. L’impressione è che lasci la Francia a fine stagione e con una ventina di milioni di euro potrebbe arrivare a Vinovo. Altro nome che potrebbe ritornare nel mercato estivo è quello di Mirco Vucinic. Il montenegrino nel caso la nuova società decida di non puntare su di lui lascerà Trigoria e la soluzione Juventus potrebbe essere gradita.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori