CALCIOMERCATO/ Juventus, Altafini contro Marotta

- La Redazione

L’ex giocatore della Juventus punta il dito contro Marotta. Il dirigente bianconero è ritenuto responsabile quando Delneri del tracollo bianconero vista la campagna acquisti

delneri_marotta_R375x255_21mag10
Gigi Delneri, allenatore Juve (Foto Ansa)

CALCIOMERCATO JUVENTUS – La crisi della Juventus ha scatenato la rabbia di molti tifosi bianconeri che sulla rete hanno puntato il dito contro il tecnico Delneri. La posizione dell’allenatore friulano è in bilico, sabato sera a Cesena in caso di un’altra sconfitta potrebbe esserci l’esonero immediato, nonostante le rassicurazioni del dirigente Beppe Marotta. Anche la figura dell’ex direttore sportivo della Sampdoria viene messa in discussione.

Josè Altafini, ex calciatore della Juventus, oggi apprezzato commentatore tv, ha parlato dela crisi della Juventus scagliandosi contro Marotta: “Anche lui ha le stesse colpe di Delneri, perchè un allenatore può dire cosa serve per migliorare la rosa, sta al direttore sportivo scegliere il migliore in quel ruolo”. Questo quanto dichiarato da Altafini a Quartarete tv.

A giugno anche Marotta potrebbe essere coinvolto nella rivoluzione studiata dal presidente Agnelli, soprattutto se Luciano Moggi, ex dirigente della Juventus, dovesse ritornare nel mondo del calcio. Tutto dipenderà dal processo di Napoli, se Moggi dovesse essere riammesso la Juventus punterebbe nuovamente su di lui visto il grande rapporto con il presidente Agnelli. A quel punto Marotta andrebbe via, così come Delneri, quest’ultimo a giugno verrebbe sostituito in qualsiasi caso visto che difficilmente centrerà la qualificazione alla prossima Champions League.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori