CALCIOMERCATO/ Juventus, nel mirino l’esterno Shaqiri del Basilea

- La Redazione

Alla Juventus piace l’esterno offensivo del Basilea Shaqiri, secondo 4-4-2.com. Il giocatore è valutato intorno ai 7 milioni e mezzo di euro, una cifra ritenuta adeguata dai bianconeri.

xherdan_shaqiri_r400
Shaqiri (foto Ansa)

In attesa di concludere al meglio il campionato, magari festeggiando una qualificazione-Champions insperata fino a poche settimane fa, la Juventus pensa già al mercato estivo. Il club bianconero, in particolare, secondo il portale 4-4-2.com, avrebbe messo gli occhi sull’esterno offensivo del Basilea Xherdan Shaqiri. Il 19enne centrocampista, nazionale svizzero, è già un punto fermo del suo club; il costo del cartellino si aggira intorno ai 7 milioni e mezzo di euro, una cifra ritenuta abbordabile dalla dirigenza juventina. Marotta starebbe infatti pianificando un blitz in Svizzera per strappare il giocatore alla concorrenza di alcuni club tedeschi; l’intenzione del dg bianconero sarebbe quella di offrire a Shaqiri un contratto fino al 2016, come ipotizzato da tuttojuve.com.

Lo svizzero piace per la sua duttilità, in quanto può giostrare sia che come mezzala che come esterno, preferibilmente sulla fascia sinistra, visto che è di piede mancino. E’ anche piuttosto veloce e dribbla bene; buona poi la sua capacità di tirare dalla distanza.

Col Basilea ha vinto un titolo ed una Coppa nazionale;

Già 9 le presenze con la maglia della Nazionale svizzera. Shaqiri ha dunque tutte le caratteristiche per piacere alla Juve: si farà questo matrimonio?



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori