CALCIOMERCATO/ Juventus, Parma: si parla del futuro di Giovinco

- La Redazione

Le recenti ottime prestazioni del Parma hanno fatto tornare alla ribalta voci di mercato inerenti all’attacco degli scudocrociati (Amauri-Giovinco), di proprietà dei bianconeri.

Giovinco_r400
Sebastian Giovinco (Foto: ANSA)

Le recenti ottime prestazioni del Parma (vittorie contro Inter ed Udinese), che hanno rilanciato la squadra verso una meritata salvezza, hanno fatto tornare alla ribalta alcune voci di mercato inerenti alla coppia d’attacco degli scudocrociati (Amauri-Giovinco), di scuola e proprietà dei bianconeri di Torino.

Le due “voci” verranno trattate separatamente, con il Parma desideroso di trattenere entrambi i giocatori in Emilia e la Juve dubbiosa sul futuro del proprio parco attaccanti, che non esclude a priori un rientro alla casa madre di uno dei due.

Intervenuto ieri ai microfoni di Sky Sport 24, Claudio Pasqualin, noto esperto di mercato e procuratore, tra gli altri, proprio di Sebastian Giovinco, ha commentato quale potrebbe essere il futuro del giovane calciatore attualmente al Parma: “Se resterà a Parma? Vedremo, stiamo discutendo con la Juventus, ma credo che Ghirardi vorrà esercitare il diritto di riscatto imposto dai bianconeri. Posso dire che probabilmente Sebastian rimarrà a Parma anche la prossima stagione”.

CLICCA SUL SIMBOLO >> PER CONTINUARE A LEGGERE LA NEWS DI CALCIOMERCATO IN CASA JUVENTUS E PARMA

Queste dichiarazioni non sorprendono particolarmente, visto che anche lo stesso Giovinco aveva già espresso più volte il suo parere a riguardo (“Io sto pensando solo al Parma, poi se ne riparlerà a fine stagione visto che sono ancora in comproprietà. Se dipendesse da me decidere se rimanere a Parma o tornare a Torino? L’anno prossimo ci sono gli Europei e io voglio giocare, quindi penso sia più facile Parma”).

L’ipotesi quindi più probabile è che sia Giovinco che Amauri restino almeno un altro anno a giocare al Tardini.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori