CALCIOMERCATO/ Juventus, Quagliarella, con Mazzarri andrebbe via?

- La Redazione

A meno di clamorosi cambi di strategia la Juventus cambierà la guida tecnica al termine della stagione. Si pensa a Mazzarri che però non sembra avere ottimi rapporti con Quagliarella.

quagliarella_pepe_R400_10nov10
Quagliarella vicino il rientro (Foto Ansa)

A meno di clamorosi cambi di strategia la Juventus cambierà la guida tecnica al termine della stagione. Il tecnico Gigi Delneri verrà esonerato visto che non è riuscito a qualificare la Juventus tra i primi quattro posti per la qualificazione in Champions League. A quattro giornate dal termine i bianconeri sono a meno sette punti di distacco dalla Lazio, sei dall’Udinese e quattro dalla Roma. Nei pensieri di Agnelli e soci al primo posto c’è Walter Mazzarri, tecnico toscano in forza al Napoli. Mazzarri però non ha ancora deciso se lasciare Napoli o meno.

Indirettamente potrebbero esserci ripercussioni per quanto riguarda il futuro di Fabio Quagliarella, attaccante campano arrivato in estate a Torino dal Napoli. Lo scorso anno Quagliarella ha vissuto con Mazzarri la breve esperienza in maglia azzurra, la sua cessione a fine stagione è stata avallata dallo stesso tecnico toscano che non sembrava avere buoni rapporti con il 28enne calciatore della Juventus attualmente ai box per infortunio.

I dirigenti bianconeri sono convinti a riscattare il giocatore dal Napoli versando circa 10,5 milioni di euro, ma il giocatore potrebbe anche decidere di non restare a Torino qualora arrivasse Mazzarri in panchina.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori