CALCIOMERCATO/ Juventus, Marino: Gilardino in bianconero

Il nome di Alberto Gilardino continua ad essere al centro delle cronache di calciomercato. Il futuro dell’attaccante di Biella in quel di Firenze appare infatti molto incerto

06.04.2011 - La Redazione
Gilardino_R375_26feb09
Alberto Gilardino, attaccante Fiorentina (Foto Ansa)

CALCIOMERCATO JUVENTUS – Il nome di Alberto Gilardino continua ad essere al centro delle cronache di calciomercato. Il futuro dell’attaccante di Biella in quel di Firenze appare infatti molto incerto. Diverse le big d’Italia e d’Europa sulle sue tracce e fra tutte spicca la Juventus. La Vecchia Signora è un’ammiratrice da sempre della punta della Fiorentina. Fin dai tempi del Parma, infatti, Madama si mise sulle sue tracce per poi proseguire il corteggiamento durante il periodo nel Milan. Famoso fu il tentativo di scambio Trezeguet-Gilardino bocciato dall’ad Galliani per una questione di età.

Il centravanti azzurro potrebbe rappresentare un ottimo innesto per il reparto avanzato della Juventus che a partire dal prossimo 1° luglio potrebbe sfoltirsi di Amauri e Iaquinta, in esubero. Recentemente si è addirittura parlato di uno scambio Matri-Gilardino ma l’ipotesi non sembra fattibile: «Lo scambio Matri-Gilardino? Non credo – confessa l’ex direttore sportivo di Udinese e Napoli, Pierpaolo Marino, intervistato da Radio Blu – la Juventus aveva messo in conto di scambiare Gilardino con Sissoko, ma l’affare non si è fatto. Ora la dirigenza bianconera sarebbe disposta a mettere sul piatto Amauri o Iaquinta. In ogni caso la Juventus rinnoverà quasi completamente il suo parco attaccanti a giugno, e tra i nuovi arrivi credo ci sarà anche Gilardino».

Si parla anche della sfida fra Fiorentina e Milan: «Un pronostico per la sfida di domenica al Franchi? E’ una partita importantissima. La Fiorentina ha recuperato molti giocatori ma non potrà mettere in campo Mutu, mentre il Milan recupererà Ibrahimovic, per questo vedo favoriti i rossoneri».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori