CALCIOMERCATO/ Juventus, operazione Pazienza legata a Mazzarri?

Nei giorni scorsi si è parlato molto di un accordo ormai prossimo tra Michele Pazienza e la Juventus. Il calciatore del Napoli è in scadenza di contratto e ha trovato l’accordo con la Juve.

10.05.2011 - La Redazione
pazienza_michele_R375x255_13AGO09

Nei giorni scorsi si è parlato molto di un accordo ormai prossimo tra Michele Pazienza e la Juventus. Il centrocampista pugliese infatti sembra aver detto si alla Juventus in vista della prossima stagione. Pazienza, classe 82′, è in scadenza di contratto e nonostante il grande campionato disputato in maglia azzurra, non ha ricevuto nessuna offerta importante da parte del club di Aurelio De Laurentiis. In passato si è parlato spesso di un possibile contatto con il Genoa ma l’entourage del giocatore ha sempre dichiarato di voler aspettare le mosse del Napoli. La chiamata della Juventus però non ha lasciato insensibile il calciatore che a Torino potrebbe ritrovare il suo “mentore”, Walter Mazzarri. Proprio questo avrebbe spinto Pazienza a dire si all’offerta di Marotta. Come rivela Tuttosport il giocatore si era preso qualche giorno di tempo per riflettere e soprattutto per capire se il Napoli volesse rilanciare dopo l’offensiva della Juventus. Niente di tutto questo, Pazienza quindi ha deciso di dire si alla Vecchia Signora.

Un rinforzo importante per la Juventus della prossima stagione, soprattutto perchè arriva a parametro zero. Considerando la cessione di Sissoko, il club bianconero ha voluto “coprirsi” acquistando il centrocampista del Napoli.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori