CALCIOMERCATO/ Juventus, Aquilani addio, ecco Pirlo

Vicino all’epilogo l’esperienza di Alberto Aquilani con la casacca della Juventus. Il centrocampista romano sembra destinato a lasciare Torino al termine della stagione in corso

12.05.2011 - La Redazione
aquilani_krasic_juve_R400_18ott10
Juventus-Betis Siviglia, amichevole di lusso questa sera alle 20.45 su Sky Sport 1 (Ansa)

CALCIOMERCATO JUVENTUS – Vicino all’epilogo l’esperienza di Alberto Aquilani con la casacca della Juventus. Il centrocampista romano sembra destinato a lasciare Torino al termine della stagione in corso. In corso Galileo Ferraris non sono intenzionati a sborsare i 16 milioni di euro richiesti per il riscatto e il romano farà mestamente ritorno a Liverpool. Ieri, a riguardo, si è espresso Kenny Dalglish, allenatore dei Reds, che in conferenza stampa ha esclamato: «Non capisco come mai non si parli mai di Aquilani per la nostra squadra della prossima stagione. Sta giocando molto bene nella Juventus ed appena terminerà il prestito tornerà in Inghilterra».

Archiviata la pratica Aquilani la Juventus si fionderà a capofitto sull’operazione Andrea Pirlo. Gli ultimi rumors vogliono il trasferimento praticamente già fatto ma il diretto interessato continua a rimanere sul vago: «I tifosi vorrebbero che restassi? Lo spero – ha esclamato il regista del Milan in un’intervista a Milan Channel – nei prossimi giorni parlerò con la società e decideremo». Insieme a Pirlo potrebbe sbarcare a Torino anche Riccardo Montolivo.

Il prezzo in saldo del regista di Caravaggio è il reale motivo dell’addio ad Aquilani. Basti pensare, infatti, che con un cifra che oscilla fra i 10 e i 12 milioni di euro, quindi con uno sconto rispetto all’ex Roma, il giocatore della Fiorentina si può impacchettare su un volo di sola andata Firenze-Torino.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori