CALCIOMERCATO/ Juventus, Paratici è la chiave per Mazzarri

- La Redazione

Questa sera la Juventus si giocherà probabilmente l’ultima occasione per riaccendere le speranze di Champions League. Per quanto riguarda il futuro si pensa sempre a Mazzarri.

mazzarri_R400_29mar11
Foto Ansa

Questa sera la Juventus si giocherà probabilmente l’ultima occasione per riaccendere le speranze di Champions League. Contro la Lazio all’Olimpico i giocatori di Delneri proveranno a portare a casa tre punti fondamentali. Intanto continuano le voci sul futuro allenatore della Juventus, anche se le ultime indiscrezioni parlano di un Delneri vicino alla conferma, anche se da Siena Antonio Conte è pronto a mollare il club toscano per abbracciare il progetto della Vecchia Signora. Il nome di Mazzarri merita un approfondimento a parte. Il tecnico del Napoli continua a rinviare ogni discorso a fine stagione, da questo punto di vista assomiglia molto al suo “nemico” Mourinho, che lo scorso anno effettuò la stessa manovra per poi congedarsi da vincente dall’Inter. Mazzarri non ha ottimi rapporti con Marotta, attuale d.s. della Juventus, gli screzi sono datati di qualche anno fa, quando Mazzarri e Marotta lavoravano alla Sampdoria. Malintesi che hanno portato al divorzio. La chiave per ricucire vecchi strappi è Fabio Paratici, braccio destro di Marotta e amico di Mazzarri.

E’ proprio lui che sta portando avanti questo tipo di operazione. Paratici crede molto in Mazzarri (per la verità anche Marotta), ma prima di tentare l’affondo decisivo occorrerà convincere Marotta a puntare ciecamente sull’allenatore toscano.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori