CALCIOMERCATO/ Juventus, agente Sissoko: Delneri voleva mandarlo via, ora…

- La Redazione

La Juventus non ha potuto contare in questa stagione su Momo Sissoko, centrocampista maliano. Solo 18 le presenze del giocatore africano, tutte nella prima parte di stagione.

Sissoko_R375_30ott09
Sissoko possibile colpo del Napoli (Foto Ansa)

La Juventus non ha potuto contare in questa stagione su Momo Sissoko, centrocampista maliano. Solo 18 le presenze del giocatore africano, tutte nella prima parte di stagione e non certo da titolare. Il rapporto con il tecnico Delneri non è mai stato positivo, l’allenatore friulano gli ha preferito sempre la coppia Felipe Melo-Aquilani, con Marchisio terzo incomodo. Sissoko è ancora out per l’infortunio al ginocchio sinistro e rientrerà a fine giugno. Il suo futuro, che sembrava ormai lontano da Torino, potrebbe incredibilmente cambiare, almeno secondo quanto dichiarato dal suo agente Bruno Satin, in esclusiva a Calciomercato.it: “Sissoko potrebbe anche restare alla Juventus, Delneri voleva mandarlo via ma ora lui non c’è più alla Juventus”. Il giocatore maliano sembrava dovesse rientrare in qualche trattativa di mercato e invece sembra che il nuovo tecnico Antonio Conte, come rivelato da Tuttosport, sembra voglia ridare fiducia al giocatore. Sicuramente un Sissoko tirato a lucido fisicamente e mentalmente potrebbe rivelarsi un uomo in più per la Juventus.

Nei suoi primi anni in bianconero Sissoko aveva incantato tutti per la sua grande forza fisica e il suo modo di stare in campo. Grande sdradicatore di palloni, Sissoko è pronto a ritornare nel cuore dei tifosi bianconeri.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori