CALCIOMERCATO/ Juventus, Raiola: i bianconeri preferirono Diego ad Hamsik

- La Redazione

La Juventus in questi anni ha fatto molti “danni” sul mercato, spendendo tanti soldi dal 2006 a oggi senza vincere nulla. Raiola ha rivelato che Hamsik era vicino alla Juventus due anni fa.

Hamsik_R375_30dic08

La Juventus in questi anni ha fatto molti “danni” sul mercato, spendendo tanti soldi dal 2006 a oggi senza vincere nulla. Sono stati acquistati giocatori a prezzi importanti che non hanno mai reso in campo. Il più grande errore di mercato è stato Diego Ribas, trequartista brasiliano arrivato a Torino due anni fa dal Werder Brema per 24 milioni di euro circa. Il brasiliano a Torino non è mai riuscito a imporsi, il tecnico Ferrara gli ha sempre concesso tante opportunità ma l’impressione è che il giocatore non è mai riuscito ad adattarsi ai ritmi del calcio italiano. Diego è stato rivenduto l’estate scorsa al Wolfsburg per meno di 15 milioni di euro. Non solo, oggi Mino Raiola, potente procuratore di Ibrahimovic e Balotelli, ha parlato di Marek Hamsik a Radio Radio: “Lui al Milan? Ha un contratto con il Napoli non so dove va. Due anni fa era molto vicino alla Juventus ma i dirigenti bianconeri preferirono puntare su Diego”. Raiola sembra essere vicino alla procura dello slovacco.

Una rivelazione che sicuramente non piacerà ai tifosi della Juventus, visto ciò che ha combinato Diego a Torino e quello fatto da Hamsik a Napoli con la maglia azzurra. Ennesima dimostrazione dei grandi errori di mercato della Juventus.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori