CALCIOMERCATO/ Juventus, ag. Aquilani: presto l’incontro con il Liverpool

- La Redazione

L’arrivo di Pirlo potrebbe precludere al riscatto di Alberto Aquilani, anche se il procuratore del centrocampista romano Franco Zavaglia è convinto del contrario.

aquilani_krasic_juve_R400_18ott10
Juventus-Betis Siviglia, amichevole di lusso questa sera alle 20.45 su Sky Sport 1 (Ansa)

Antonio Conte non è ancora arrivato ufficialmente alla Juventus ma già si parla di possibili acquisti. Per la verità uno è anche stato presentato, ovvero Andrea Pirlo, centrocampista bresciano classe 79′ arrivato a parametro zero dal Milan. L’arrivo di Pirlo potrebbe precludere al riscatto di Alberto Aquilani, anche se il procuratore del centrocampista romano Franco Zavaglia, interivstato da RadioRadio Tv ha dichiarato: “Non credo che i due non possano coesistere, tanto è vero che Prandelli li ha convocati entrambi in Nazionale”. Zavaglia ha poi parlato del futuro di Aquilani: “Juventus e Liverpool dovrebbero incontrarsi a breve, io penso che le due società si metteranno d’accordo per il cartellino del giocatore, diciamo che ci sono più del 50% di possibilità”. Il discorso riguarda principalmente il valore del cartellino di Aquilani che è stimato intorno ai 16 milioni di euro per il Liverpool, qualcosa in meno per la Juventus. Zavaglia ha poi parlato dell’acquisto di Pirlo: “E’ stato acquistato prima che la Juventus scegliesse Conte, anche se penso che il tecnico cambierà modulo di gioco”.

Il procuratore di Aquilani ha parlato del possibile arrivo a Torino di Montolivo: “Conoscendo Conte non credo che Pirlo e Montolivo possano coesistere”. Nei prossimi giorni il futuro di Aquilani verrà finalmente svelato.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori