CALCIOMERCATO/ Juventus, Conte chiama Bale e Ribery

- La Redazione

Il neo-tecnico bianconero, visto il suo modulo 4-2-4 che prevede degli attaccanti esterni molto offensivi coperti da terzini “bloccati”, starebbe spingendo per Ribery e Bale

Ribery_R375_18feb09
Franck Ribery

CALCIOMERCATO JUVENTUS – Antonio Conte chiama gli esterni d’attacco. Secondo le indiscrezioni raccolte da Il Corriere dello Sport il neo-tecnico bianconero, visto il suo modulo 4-2-4 che prevede degli attaccanti esterni molto offensivi, coperti da terzini “bloccati”, avrebbe congelato l’operazione Bastos, non propriamente adatto al modulo del giocatore. Nonostante i rumors degli scorsi giorni che volevano il nazionale brasiliano ad un passo dal trasferimento, l’operazione sarebbe stata congelata. La Juventus ed in particolare Beppe Marotta, vorrebbero capire se vi siano i margini per imbastire delle trattative da sogno, leggasi quelle per Gareth Bale del Tottenham o per Franck Ribery del Bayern Monaco. Per il primo bisognerà fare i conti con il patron Levy che ha già annunciato che i campioni non lasceranno il White Hart Lane.

Per il secondo, invece, c’è da discutere la “situazione Champions” visto che il nazionale francese avrebbe storto il naso all’idea di un anno lontano dai riflettori delle Coppe. Nel frattempo si analizzano le situazioni di Walcott, Lennon e Adam Johnson, tutti esterni d’attacco velocissimi e di qualità che militano in Premier League.

Due centrocampisti molto offensivi che dovranno affiancare altrettanto punte. Se la posizioni di Matri non è in discussione bisognerà capire chi affiancherà l’ex Cagliari. Si parla di Aguero, ma la trattativa ha subito una battuta d’arresto, nonché di Benzema e anche di Sanchez.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori