CALCIOMERCATO/ Juventus Milan Inter, Zamparini: Pastore può andare via

- La Redazione

Quando Zamparini parla a ruota libera è sempre uno show per tutti, Il numero uno del Palermo ha parlato del futuro di Pastore che piace molto a Inter, Milan e Juventus.

zamparini_R375_22set08
Maurizio Zamparini (foto Ansa)

Quando Zamparini parla a ruota libera è sempre uno show per tutti. Il presidente del Palermo infatti, come riportato da Sportmediaset, ha parlato del mercato dei suoi gioielli e anche della polemica con l’Inter. Subito il pentimento nei confronti dei nerazzurri: “Mi sono pentito di aver definito l’Inter la Banda Bassotti, sono battute che si fanno al 90esimo. Ritengo però che gli errori arbitrali hanno sempre fatto vincere l’Inter quando non meritava e sfavorito il Palermo”. Ma il pezzo forte Zamparini lo lascia quando parla di Pastore: “Per me sono tutti incedibili ma Pastore può anche andare via. Il ragazzo da noi guadagna meno di un milione di euro, mentre un grande club è disposto a offrirne quattro e noi queste cifre non ce le possiamo permettere”. L’argentino dunque può andare via, le grandi del calcio italiano, Inter, Milan e Juventus sono pronte a sfidarsi per il giovane talento del Palermo, ma occhio anche a Real Madrid e Barcellona, molto interessati al Flaco.

Zamparini ha poi parlato del contratto di Delio Rossi: “Ho detto all’amministratore delegato Sagramola di contattare Delio Rossi per offrirgli non un triennale bensì un altro anno di contratto”. Ma Rossi sembra un obiettivo della nuova Roma “americana”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori