CALCIOMERCATO/ Juventus, Bastos sempre più vicino

Sarà con grande probabilità Michel Bastos il primo acquisto della Juventus in vista della stagione 2011-2012, per averlo bisognerà versare 18 milioni di euro nelle casse del Lione

05.05.2011 - La Redazione

CALCIOMERCATO JUVENTUS – Sarà con grande probabilità Michel Bastos il primo acquisto della Juventus in vista della stagione 2011-2012. La società di corso Galileo Ferraris starebbe gettando le basi per la prossima finestra di trattative e non vuole assolutamente farsi trovare impreparata. I bianconeri intendono assicurarsi almeno tre innesti, uno per reparto. Il primo, come già detto, sarà con grande probabilità il terzino/esterno sinistro del Lione e della nazionale brasiliana. Indiscrezioni esclusive raccolte da Ilsussidiario.net vogliono la Juventus molto vicina a Bastos.

I discorsi verranno però ufficialmente aperti a fine maggio quando il campionato transalpino sarà concluso. La Vecchia Signora dovrà predisporre 18 milioni di euro per assicurarsi il giocatore nel pieno della sua maturità. Una cifra sicuramente non indifferente ma comunque ben spesa se rapportata al valore del giocatore nonché alla sua polivalenza. L’unico ostacolo all’operazione sarebbe rappresentato dallo status di extracomunitario del verdeoro. I club italiani sono in attesa che la Federcalcio ristabilisca la doppia “casella” e a quel punto l’operazione si sbloccherebbe.

Per la fascia sinistra è tornato d’attualità recentemente anche il nome di Eljero Elia, terzino dell’Amburgo e della nazionale olandese di 24 anni. Il giovane lascerà quasi sicuramente il club anseatico e la Juventus è pronta ad accoglierlo dopo averlo soltanto sfiorato durante l’estate 2010. Per averlo sarà necessario sborsare una cifra che oscilla fra i 10 e i 12 milioni di euro.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori