CALCIOMERCATO/ Juventus Inter, Sanchez si riavvicina al Barcellona?

- La Redazione

Secondo la stampa spagnola martedì prossimo potrebbe essere il giorno decisivo per il passaggio di Alexis Sanchez nelle fila del Barcellona. Lo ha riferito stamane Sky Sport 24

alexis_sanchez_r400
Alexis Sanchez (foto ANSA)

Martedì 14 giugno. Secondo il catalano ‘Sport’ potrebbe essere il giorno decisivo per il passaggio di Alexis Sanchez al Barcellona, come riferito da Sky Sport 24. Proprio stamane si era parlato di un City in pole per il cileno ma nel mercato le carte possono rimescolarsi con una rapidità incredibile. Al momento, però, la priorità blaugrana sarebbe quella di portare a termine l’operazione Fabregas con l’Arsenal, che Wenger è disposto a cedere solo all’estero. Secondo As da lunedì il Barça inizierà a discutere con i londinesi del ritorno in patria di Cesc; i Gunners chiedono circa 55 milioni di euro, i catalani ne offrono 40. Trattativa non facile, ma non impossibile. Una volta chiuso per il centrocampista dei Gunners, si tornerà alla carica per l’attacco, dove i papabili sono appunto Sanchez e Rossi. Per Sanchez il Barcellona offre 30 milioni più Bojan, che però ha fatto sapere di preferire la nuova Roma di Luis Enrique. Anche il City avrebbe offerto 30 milioni all’Udinese, che non ha fretta di chiudere la trattativa. Può cedere Sanchez al migliore offerente oppure anche decidere di trattenerlo, visto che nella prossima stagione la squadra di Guidolin dovrebbe affrontare la Champions, superamento dei preliminari permettendo. Su Sanchez, ricorda As, oltre a Barça e City, ci sarebbero Real Madrid, Juventus, Inter e Manchester United. Il direttore generale delle merengues, Josè Angel Sanchez, come riportato dal quotidiano spagnolo, si sarebbe incontrato con il rappresentante dell’Udinese in Spagna, Quique Pina, che gli avrebbe proposto l’acquisto del giocatore ad un prezzo di 45 milioni di euro. Per il Real, però, Sanchez non è il primo obiettivo; la precedenza ce l’hanno Aguero, che l’Atletico è restio a cedere proprio ai rivali cittadini, ed il brasiliano Neymar, asso del Santos valutato 45 milioni, su cui c’è da tempo il Chelsea. Ad ogni modo, Inter e soprattutto Juventus dovranno muoversi, per non rischiare di essere bruciate dalla concorrenza. Il Kun e lo stesso Neymar sembrano aver preso ormai altre strade; restano quindi Sanchez e Tevez tra i top player sul mercato, almeno per quanto riguarda gli attaccanti. Intanto in Cile, come segnalato dal sito di Tuttosport, si vendono già le maglie blaugrana di Sanchez con il numero 7.

In patria il Nino Maravilla è ormai noto ai livelli di campioni del recente passato come Marcelo Salas e Ivan Zamorano. Come riportato dal portale Sport.es, i tifosi sudamericani sono convinti che alla fine sarà il Barça la squadra che riuscirà ad accaparrarsi Sanchez.

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori