CALCIOMERCATO/ Juventus, si insiste per Tevez. Scambio Melo-Diarra?

- La Redazione

La Juventus insiste per Tevez ma tutto dipenderà dalla situazione Sanchez. Possibile uno scambio con il Real Madrid tra Felipe Melo, estimatore di Mourinho, e Lassana Diarra.

carlos_tevez_r400-1
Carlos Tevez (foto ANSA)

La Juventus non ha perso le speranze di arrivare a Carlos Tevez. La situazione dell’Apache è legata a doppio filo con quella di Alexis Sanchez. Se il cileno dovesse approdare al Manchester City, ecco che l’argentino potrebbe decidere seriamente di partire. ‘Carlitos’ non ha mancato di sottolineare ultimamente quanto poco gli piaccia Manchester, anche se il tecnico Roberto Mancini lo ritiene una pedina-chiave per ben figurare nella prossima Champions. Proprio con il mister, però, il rapporto non sarebbe idilliaco. “Mi importa solo dello sceicco Mansour e di nessun altro”, ha dichiarato di recente il capriccioso bomber, che potrebbe anche rimanere affascinato dalle lusinghe di altri club. Per lui sono pronte a darsi battaglia Juventus ed Inter. Tevez infatti è sempre stato un pallino del presidente nerazzurro Massimo Moratti. Potrebbe profilarsi il seguente valzer di punte: Sanchez va al City, che libera Tevez, conteso tra bianconeri e nerazzurri. Aguero, altro obiettivo di Marotta, sembra vicino al Real Madrid mentre Giuseppe Rossi andrebbe al Barcellona. Ma non finisce qui per la Juve, che ha appena riscattato Alessandro Matri dal Cagliari e conta di riuscire a piazzare i vari Toni, Iaquinta ed Amauri. Dalla Roma potrebbe arrivare infatti uno tra Vucinic e Borriello per completare il reparto offensivo. Per il centrocampo invece, secondo quanto riportato da Calciomercato.it, è ancora in piedi l’ipotesi di uno scambio con il Real Madrid tra Felipe Melo e Lassana Diarra. Il brasiliano ha lanciato segnali d’amore verso la Spagna ed in particolare verso Mourinho, che ricambierebbe la stima. La settimana prossima è previsto un nuovo incontro tra le due dirigenze per studiare la fattibilità dell’affare. Melo non è considerato incedibile in casa bianconera, visti anche gli arrivi di Pirlo e Pazienza e la conferma, quasi certa, di Marchisio. Come incontrista Conte, a quanto pare, gli preferirebbe Sissoko ma anche il destino del maliano è ancora da decifrare. A Torino arriverebbe quel Diarra inseguito già dalla scorsa estate; il francese donerebbe muscoli e sostanza al reparto, oltre ad una bella dose di esperienza internazionale. Il giocatore piace molto a mister Conte, che lo vorrebbe a prescindere dallo scambio con Melo.

Probabile che la dirigenza juventina cerchi di accontentarlo in ogni caso. Proprio di recente è sfumato il trasferimento dello stesso Diarra in Premier (precisamente al Tottenham); sembra quindi il momento buono per tornare alla carica.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori