CALCIOMERCATO/ Juventus, per Bastos novità a breve, Giaccherini in stand-by

- La Redazione

La società di corso Galileo Ferraris starebbe aspettando che il giocatore ottenga il famoso passaporto da comunitario in modo da non occupare la casella disponibile

CALCIOMERCATO JUVENTUS – Michel Bastos è sempre sul taccuino di mercato del direttore generale della Juventus, Beppe Marotta. Negli ultimi tempi si è ventilato una certa “chiusura” del neo-allenatore Antonio Conte nei confronti dell’esterno del Lione e della nazionale brasiliana. In realtà, da come sembra, la società di corso Galileo Ferraris starebbe aspettando che il giocatore ottenga il famoso passaporto da comunitario in modo da non occupare la casella disponibile. Sull’argomento è intervenuto Emmanuel De Kerchove, agente del verdeoro, che in un’intervista esclusiva rilasciata ai microfoni di Calciomercato.it ha ammesso: «In realtà non ci sono grandi novità. Bisogna attendere ancora 7-10 giorni per avere notizie più precise sul passaporto francese. L’Inter? La Juventus rimane l’ipotesi più concreta. Le cifre dell’operazione? Questi sono argomenti che toccano le due società e io non ho l’abitudine di entrare nel merito su cifre e quant’altro, sono aspetti che riguardano solo Juventus e Lione». Bastos rimane quindi in pole position anche se la Vecchia Signora starebbe guardandosi attorno in cerca di eventuali alternative comunitarie. I nomi più ricorrenti negli ultimi giorni sono quelli di Franck Ribery del Bayern Monaco e Nani, nazionale lusitano e vice-campione d’Europa con il Manchester United. Due piste notevolmente più dispendiose rispetto a quella targata Bastos, visto che per avere uno dei due suddetti bisognerà predisporre una cifra di almeno 25 milioni di euro. Juventus che sul taccuino ha segnato anche il nome di un ottimo calciatore italiano messosi in luce in particolar modo durante la stagione da poco conclusasi con la maglia del Cesena. Stiamo parlando di Emanuele Giaccherini, esterno offensivo dei romagnoli, desiderati dai principali club d’Italia. Giulio Marinelli, l’agente intervistato da Calciomercato.it, ha aggiornato la situazione del proprio assistito: «Ho incontrato il presidente Campedelli al matrimonio del ragazzo e ci siamo dati appuntamento intorno al 24 giugno, giorno in cui andranno risolte le comproprietà e saranno più chiare le intenzioni di molte società, tra l’altro anche il Cesena dovrà risolvere quella di Parolo. Per quello che riguarda Giaccherini – prosegue l’agente – non credo che ci saranno novità a breve. Il mercato è abbastanza fermo, anche se lo si sa che vive di accelerazioni improvvise».

Marinelli ha aggiunto: «Gli interessamenti di Juventus, Napoli e Roma sono reali, ma per il momento non c’è nulla di concreto. Preferenze? Credo sia prematuro parlare di questo, tra l’altro il ragazzo è in attesa, ma un’attesa più che serena dato che ha un contratto con il Cesena dove sta molto bene».



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori