CALCIOMERCATO/ Juventus, su Vucinic tre squadre inglesi, novità su Tiago e Giandonato

- La Redazione

La Juventus ha messo nel mirino Mirko Vucinic, 28enne calciatore della Roma. Il motenegrino ha ricevuto parole d’elogio dal nuovo direttore sportivo della Roma ma vuole andare via.

vucinic_gioia_R375x255_18feb10
Mirko Vucinic, attaccante Roma (Foto Ansa)

La Juventus ha messo nel mirino Mirko Vucinic, 28enne calciatore della Roma. Il motenegrino ha ricevuto parole d’elogio dal nuovo direttore sportivo della Roma Walter Sabatini e dalla nuova proprietà americana. E’ nota infatti la stima del nuovo patron giallorosso DiBenedetto per l’ex attaccante del Lecce. Il primo match della Roma visto da Sabatini fu Roma-Inter con il gol di Vucinic all’ultimo minuto del match che regalò i tre punti all’allora Roma di Claudio Ranieri. Vucinic però in questa stagione ha avuto molti problemi con i tifosi della Roma, i supporters giallorossi hanno infatti offeso ripetutamente la moglie del giocatore e sfasciato l’auto dello stesso Vucinic. Comportamenti che hanno portato al distacco di Vucinic dall’ambiente giallorosso. Da quando è arrivato a Roma Sabatini ha cercato inutilmente di convincere il giocatore a restare nella Capitale per mettersi a disposizione di Luis Enrique che avrebbe già pensato al ruolo del montenegrino nel 4-3-3 della prossima stagione. Vucinic però ha detto no più volte, il suo agente Alessandro Lucci è volato in Inghilterra per incontrare alcune importanti società inglesi come Tottenham, Blackburn e soprattutto Arsenal. Wenger ha molta stima di Vucinic, già in passo il manager francese è stato vicino all’acquisto del giocatore ma la trattativa non è mai andata in porto. La Juventus cercherà però di anticipare la concorrenza, anche se la Roma per la cessione del giocatore chiede almeno 20 milioni di euro. Anche perchè Vucinic è legato alla Roma con un contratto fino al 2013, i giallorossi dunque hanno più o meno due anni di tempo per cedere il giocatore montenegrino. Intanto arrivano novità per quanto riguarda il futuro di due centrocampista della Juventus. La prima novità riguarda Tiago Mendes, centrocampista portoghese classe 81′ rientrato dal prestito all’Atletico Madrid. Tiago ha il contratto in scadenza nel 2012, ma il giocatore ha chiesto alla Juventus di potersi svincolare ma i bianconeri hanno rifiutato sperando nell’offerta di qualche club. L’altra novità riguarda Manuel Giandonato, centrocampista della Juventus classe 91′. Il suo agente, Pagliari, intervistato da goal.com, ha dichiarato: “Il giocatore resterà sicuramente in Serie A visto che ci sono molte offerte. Resta a Torino? Io penso che abbia bisogno di fare almeno due stagioni fuori per accumulare esperienza”.

Parole importanti quelle dell’agente del giovane centrocampista abruzzese che ha debuttato in Serie A e anche in Europa League con la maglia della Juventus. Su di lui tanti club come Udinese, Fiorentina, Parma e Cagliari.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori