CALCIOMERCATO/ Juventus, oggi cda: pronti 120 milioni per il mercato

- La Redazione

Oggi il consiglio d’amministrazione che determinerà l’aumento di capitale che però dovrebbe essere spalmato sui prossimi 3 anni. In stand by alcune operazioni

Agnelli_Andrea_r375_20mag10
Agnelli (Ansa)

I tifosi bianconeri attendono con trepidazione la riunione che si terrà oggi da parte del consiglio di amministrazione della Juventus. In questa riunione infatti la Juventus chiederà ai propri soci un aumento di capitale. La maggiore liquidità verrà messa dalla Exor, la cassaforte di famiglia Agnelli, che ha oltre il 60% del pacchetto azionario del club bianconero. Le cifre che circolano in queste ore oscillano tra i 120 milioni e i 190 anche se c’è da dire che questa previsione è da considerarsi per un trienno. Dunque ci sarà da capire quanto Beppe Marotta avrà a disposizione quest’anno da investire in operazioni di calciomercato e infatti alcuni affari, leggasi Bastos e Aguero, sono in stand by. I contatti infatti con questi due giocatori si sono avuti anche in questi giorni e la pista più calda sembra essere quella per il brasiliano del Lione che ha già un accordo con i bianconeri che attendono lo sblocco della regola sugli extracomunitari.

 

Per il Kun invece l’affare è più complesso visto che su di lui l’Atletico è stato chiaro: si muove solo se viene pagata per intero la clausola rescissoria che si aggira intorno ai 40 milioni di euro. Su di lui comunque da non trascurare il pressing del Real Madrid che, nel caso salti il brasiliano Neymar, vero obiettivo delle merengues in questa stagione.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori