CALCIOMERCATO/ Juventus, Aguero e Rossi, summit con gli agenti

- La Redazione

Continui incontri con i manager dei due attaccanti per tener vive le ipotesi e tentare un blitz. L’impressione però è che gli affari andranno avanti ancora per un po’

aguero_felice_R400_25mag11
Aguero bomber dell'Atletico (Foto Ansa)

Beppe Marotta non molla la presa e continua il pressing per Giuseppe Rossi e Sergio Aguero. Oggi dovrebbe esserci infatti l’incontro decisivo con Federico Pastorello, agente di Stephan Lichtsteiner, che dovrebbe chiudere gli ultimi dettagli per il passaggio del suo assistito alla corte bianconero. L’accordo sembra essere stato già trovato ma ci sarà da trattare con la Lazio e in particolare con Claudio Lotito per tentare di rosicchiare almeno un paio di milioni di euro. Con Pastorello però Marotta parlerà anche di Giuseppe Rossi, uno degli obiettivi nel mirino del direttore generale. C’è da dire che i margini di manovra ci sono anche se pare che su Pepito si sia allentata la morsa del Barcellona che pare aver raggiunto un accordo con l’Udinese per Alexis Sanchez. Rossi potrebbe decidere di ritornare, dopo anni, di nuovo in Italia anche se il costo del suo cartellino è abbastanza impegnativo, soprattutto perché il Valencia, club titolare del cartellino, non ha nessuna intenzione né di svenderlo né di fare sconti ai bianconeri.

 

Intanto entro fine settimana, secondo quanto racconta oggi Tuttosport, ci sarà un nuovo summit con uno degli agenti di Sergio Aguero per riallacciare i contatti e capire quanto il pressing del Real Madrid è concentro. La clausola da pagare per liberarlo costa sempre 40 milioni. Questa è l’unica certezza…



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori