CALCIOMERCATO/ Juventus, scambio Martinez-Cerci con la Fiorentina?

- La Redazione

La Juventus pensa ad uno scambio Martinez-Cerci con la Fiorentina. Per il 4-2-4 di Conte servono esterni d’attacco, sempre calde le piste Nani e Vucinic. Quasi fatta per Lichtsteiner

marotta_accigliatoR400

La nuova Juventus di Antonio Conte avrà bisogno di tanta spinta sulle fasce. Il 4-4-2 di partenza dell’ex-tecnico senese si trasforma in un 4-2-4 in fase offensiva; uno schieramento davvero ardito, oltre che innovativo alle nostre latitudini, che necessita di ali vere, brave ad andare sul fondo per il cross come a proporsi al tiro o in rifinitura. Ecco quindi che Marotta sta scandagliando il mercato alla ricerca di esterni alti di qualità. A destra è confermatissimo Milos Krasic, serve un contraltare a sinistra e almeno un altro vice dei titolari, oltre a Simone Pepe, che è stato riscattato dall’Udinese. I bianconeri hanno pensato ad Alessio Cerci come alternativa per la panchina. Lo sostiene oggi la Gazzetta dello Sport, che ha parlato di un possibile scambio Cerci-Martinez da imbastire con la Fiorentina. L’uruguagio, ex-Catania, non si è mai ambientato a Torino ed è in lista di sbarco; può contare sul gradimento del club viola, da tempo interessato a lui, e dunque l’affare potrebbe essere fattibile. Specie se consideriamo le difficoltà ambientali patite da Cerci a Firenze, che in un’intervista di qualche tempo fa si lamentava del feeling pressoché inesistente con la tifoseria gigliata. Pepe, Cerci e Krasic; manca, come detto, l’esterno alto a sinistra. Forse il preferito di Conte per il ruolo è il portoghese Nani, che appare in rotta col Manchester United dopo l’acquisto di Ashley Young dall’Aston Villa. Secondo il Sun l’esterno lusitano avrebbe chiesto garanzie alla dirigenza dei Red Devils sul suo utilizzo in squadra. Se Nani non dovesse avere rassicurazioni, è probabile che decida di lasciare Manchester. La Juve conta di riuscire a strapparlo agli inglesi ma serviranno molti soldi. Occhio poi alla concorrenza del Real Madrid, avversario di altissimo livello nella corsa al portoghese. Se salta Nani, Conte vorrebbe chiedere Vucinic, preferito a Bastos. Secondo Tuttosport il brasiliano non convince il mister, che vede meglio il montenegrino per il ruolo di esterno d’attacco. Infine, sempre secondo il quotidiano torinese, è praticamente fatta per Lichtsteiner. Si attende solo l’ufficialità, in quanto Juve e Lazio hanno ormai trovato l’accordo. La distanza tra la domanda iniziale di 10 milioni e l’offerta di 9 dovrebbe essere colmata con l’inserimento di bonus a vittorie in favore dei biancocelesti.

Una volta ufficializzata l’intesa, Marotta convocherà lo svizzero e il suo agente Pastorello per le visite mediche e la firma del contratto, che sarà di 4 anni.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori