CALCIOMERCATO/ Juventus, Anastasi: “ci vogliono acquisti di spessore internazionale”

- La Redazione

News di calciomercato in casa Juventus. A parlare è Anastasi, che fa il punto della situazione sulle trattative di mercato della Vecchia Signora.

Aguero_R375_24sett08
Aguero (Ansa)

Pietro Anastasi, ex calciatore che ha militato nelle fila di Juventus ed Inter, è intervenuto oggi ai microfoni di Radio Sportiva, per fare il punto della situazione sulle principali trattative di mercato che riguardano la Vecchia Signora. Inevitabile partire da un giudizio sul Kun Aguero, che rappresenta il sogno dichiarato del popolo e della dirigenza bianconera: “Aguero sarebbe un ottimo rinforzo, ma non deve essere l’unico di questo calibro” dice Anastasi che, comunque, non si ritiene molto soddisfatto della campagna acquisti finora effettuata dalla dirigenza: “Non si può pensare di far giocare titolari Pazienza, Reto Ziegler e Lichtsteiner. Servirebbero nomi di spessore internazionale per tornare protagonisti in Italia e in Europa. Non si devono ripetere gli errori dell´anno scorso, quando comprammo molto ma non bene”. L’ex centrocampista si lancia poi nel dare consigli sugli acquisti in vista della lunga finestra di mercato che si sta aprendo: “Servirebbe anche un difensore centrale forte vicino a Chiellini. Penso a Rolando o Vidic. Chiellini deve essere sempre in forma per rendere al massimo. Terrei Sissoko, è un giocatore dal rendimento costante. Nella scorsa stagione non è stato molto considerato, ma è un giocatore molto utile”.
Anastasi dunque torna a toccare un tema caro a molti tifosi juventini: quello di come investire i soldi messi a disposizione dalla proprietà bianconera. Questo tema apre da sempre un lungo dibattito: è meglio comprare tanto o investire tutto su un unico campionissimo? La posizione di Anastasi è molto chiara, anche se il dibattito in casa Juventus – soprattutto visti i prezzi di mercato dei top palyers – resta aperto. 

CLICCA SUL SIMBOLO >> PER CONTINUARE A LEGGERE LA NEWS DI CALCIOMERCATO JUVENTUS

Anastasi ha poi concluso con una battuta sull’Inter: “Si è trovata un po´ impreparata dopo la notizia di Leonardo – ha detto – Gasperini ha fatto bene finora in squadre medio-piccole, adesso però bisogna vedere come si comporterà. Comunque è una persona che mi piace, onesta e corretta. Spero che faccia bene”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori