CALCIOMERCATO/ Juventus, Inler sempre più vicino, si continua per Sanchez

- La Redazione

Il passaggio di Gokhan Inler alla Juventus potrebbe diventare una realtà già nelle prossime ore: domani le due società potrebbero chiudere l’operazione dopo gli accordi già presi

inlerr400
Gokhan Inler (foto ANSA)

Il passaggio di Gokhan Inler alla Juventus potrebbe diventare una realtà già nelle prossime ore: domani le due società si ritroveranno per l’assemblea della Lega e potrebbero chiudere l’operazione dopo gli accordi già presi mercoledì scorso tra Marotta, ad bianconero, e il figlio del patron dell’Udinese, Gino Pozzo. Resta solo da chiarire  qualche dettaglio, per esempio quello economico: l’Udinese vuole quindici milioni di euro, ma la contropartita tecnica potrebbe essere una soluzione appetibile per la Juve che potrebbe mettere sul piatto giocatori come Giandonato, Ekdal e Marrone. Intanto Antonio Conte è volato a Londra per la partita della Svizzera contro l’Inghilterra di Capello, finita in pareggio (2-2), probabilmente anche per far capire quanto il club sia vicino al giocatore. Su Inler rientra in carreggiata anche il Napoli, che però dovrà offrire molto di più sia alla società sia al giocatore, che aveva rifiutato la prima proposta. In casa Juve, intanto, continua la ricerca del top player e la concorrenza del Barcellona per Alexis Sanchez sembra non spaventare il club bianconero. Sembra che se gli spagnoli si aggiudicassero il cartellino del Niño Maravilla, all’Udinese andrebbero 27 milioni di euro e un paio di giovani promesse blaugrana. I friulani non sembrano però soddisfatti dell’offerta per Sanchez, il cui prezzo era stato precedentemente fissato a 40 milioni. Quindi, anche se il giocatore appare entusiasta all’idea di poter giocare al fianco di Messi e Villa, il suo agente Fernando Felicevich ha fatto sapere che il fatto che la Juventus non sia in Europa non preclude assolutamente la possibilità di vedere Sanchez in bianconero: “Che pro­blema vuole che sia un an­no senza Champions per un ventiduenne? E poi si trat­terebbe di aspettare una stagione sola”, ha dichiarato.

Spunta nuovamente anche il nome di Carlos Tévez, legato al Manchester City, e su cui Inter e Juve cercano di mettere le mani. Le poco ottimistiche dichiarazioni del suo agente Kia Joorab­chian potrebbero aprire prospettive interessanti in direzione di club italiani.  



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori