CALCIOMERCATO/ Juventus, dopo Vidal ecco gli esterni: Zarate, Bastos o Vucinic

- La Redazione

Il centrocampista della nazionale cilena e del Bayer Leverkusen andrà a rimpolpare il centrocampo della Vecchia Signora, affiancando il faro del gioco Andrea Pirlo

Zarate_R375_13mag09_phixr
Mauro Zarate, attaccante Lazio (Foto Ansa)

CALCIOMERCATO JUVENTUS – La Juventus ha ufficializzato nella serata di venerdì l’acquisto di Arturo Vidal. Il centrocampista della nazionale cilena e del Bayer Leverkusen andrà a rimpolpare il centrocampo della Vecchia Signora, affiancando il faro del gioco Andrea Pirlo. Un arrivo applaudito dalla gran parte degli esperti e dei tecnici del settore. Un giocatore reduce da un’ottima stagione in quel di Leverkusen, con spiccate doti offensive ma anche discrete difensive e che è stato seguito ultimamente anche da Bayern Monaco, Napoli e Inter. Ieri Vidal ha rilasciato la prima intervista nelle vesti ufficiali di bianconero e le parole esternate sono di buon auspicio: «Sono felice, per me vestire la maglia della Juve è un sogno che si sta realizzando. Spero andrà tutto bene per dare felicità ai tifosi – dice a Juventus.com – Ogni giocatore cileno sogna di giocare nel campionato italiano posso giocare in diverse posizioni ma quella in cui ho giocato finora è quella di centrocampista centrale. Le mie caratteristiche principali sono quelle di giocare bene la palla, di essere agguerrito. Mi piace vincere tutti i contrasti».

Vidal ha concluso: «Di nuovo bianco e nero? Spero che questi colori mi portino fortuna. Nel Colo Colo sono stato tre volte campione e spero di vincere molto anche qui. Un saluto a tutti i tifosi della Juve. Per me è una nuova opportunità, in campo darò tutto e spero di regalare alla gente tanto felicità con le vittorie. In campo sono un guerriero». Sull’arrivo sudamericano si è espresso, in maniera molto positiva, anche il neo-allenatore Antonio Conte: «Un centrocampista completo, molto dinamico che unisce corsa e qualità nelle giocate. Ha fatto 10 gol in Bundesliga e viene per darci una mano preziosa. Valuteremo poi tutte le situazioni che potranno presentarsi tatticamente, non dimenticando che già ora ci sono ottimi giocatori in quel reparto». Archiviata la pratica centrocampo con la cessione anche di Felipe Melo, in corso Galileo Ferraris si concentreranno ora sull’esterno di sinistra. Tre sembrano in particolare gli indiziati. Il primo è Maurito Zarate, attaccante della Lazio, in grado di ricoprire diversi ruoli sul fronte d’attacco. Il giocatore è ormai “inquieto” nella capitale, sa che con Reja non ha il posto da titolare, e starebbe cercando una nuova sistemazione.

C’è poi Mirko Vucinic, altro calciatore che potrebbe lasciare Roma a breve. Per averlo la Juve deve mettere in preventivo una cifra che si aggira attorno ai 20 milioni di euro. Infine c’è Bastos, la pista più datata. Il brasiliano sembrava ormai ad un passo dallo sbarco a Torino ma ultimamente l’operazione si sarebbe raffreddata.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori