CALCIOMERCATO/ Juventus, Bastos, Silvestre, Vucinic le certezze

Conclusi gli arrivi a parametro zero, Pirlo, Ziegler e Pazienza, nonché l’innesto di Stephan Lichtsteiner, la società bianconera proverà a chiudere altre trattative in caldo.

09.07.2011 - La Redazione
vucinic_gioia_R375x255_18feb10
Mirko Vucinic, attaccante Roma (Foto Ansa)

CALCIOMERCATO JUVENTUS – La prossima settimana potrebbe essere decisiva in casa Juventus per definire alcuni nuovi acquisti. Conclusi gli arrivi a parametro zero, Pirlo, Ziegler e Pazienza, nonché l’innesto di Stephan Lichtsteiner, la società bianconera proverà a chiudere altre trattative in caldo. La prima sarà quella che porta a Lione e precisamente a Michel Bastos. L’operazione per l’esterno brasiliano sembrava essersi raffreddata ma il suo agente ha smentito la questione: «Le trattative con la Juventus vanno ancora avanti. Non si sono interrotte come ho letto da qualche parte. Ci sono anche altre opzioni – ha detto Emmanuel De Kerckhove, l’agente del brasiliano intervistato da Goal.com – ma i nomi delle squadre interessate non posso farli. Dovremo valutare attentamente tutte le offerte giunte sul tavolo». Simile per certi versi il parere di Fabio Parisi, l’agente per l’Italia di Michel Bastos, che intercettato da Calciomercato.it ha spiegato: «Per ora non ci sono novità, penso ci sarà un nuovo incontro ma non prima della prossima settimana. In questo momento la trattativa resta ferma. Io non mi occupo del mercato bianconero ma non penso che l’eventuale arrivo di Vucinic possa bloccare la trattativa per Bastos. In questo momento restano due calciatori con ruoli diversi». Ed è proprio Vucinic l’altro nome caldissimo in quel di Vinovo. La trattativa con la Roma entrerà a breve nel vivo. La Vecchia Signora avrebbe proposto ai giallorossi il cartellino di Momo Sissoko, ipotesi però smentita seccamente dall’agente. I capitolini vorrebbero in realtà arrivare a Claudio Marchisio, il vero desiderio di centrocampo per la prossima stagione. La Vecchia Signora, e soprattutto Antonio Conte, decideranno a breve il da farsi. Infine, l’ultimo nome sul taccuino di mercato della società di corso Galileo Ferraris è quello di Matias Silvestre, difensore argentino in forza al Catania. Ieri l’amministratore delegato Pietro Lo Monaco ha aperto ad un addio del proprio giocatore: «Su Silvestre stiamo lavorando per la cessione. Nei prossimi giorni potrebbero esserci novità visto che l’argentino piace a diversi club. Se parte Matias prenderemo un centrale per la difesa. Altre cessioni per il momento non ne faremo anche se il calciomercato aperto fino al 31 agosto lascia spazio a tutto. Maxi Lopez resterà con noi al 100% perché nessuno apprezza le sue qualità dopo un campionato non esaltante».

Lo stesso rossoazzurro è uscito di recente allo scoperto dichiarando: «La Juve è sempre la Juve, un grande club. Al momento non so come sia la situazione. Di certo, per la mia carriera sarebbe una opportunità importante. Da prendere al volo».



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori