CALCIOMERCATO/ Juventus, Vargas e Vucinic le ali di Conte

Mentre continua ad imperversare il caso attaccante, con Giuseppe Rossi che ha superato Aguero nelle idee di Marotta, la Juventus lavora anche alle fasce. Piacciono Vargas e Vucinic.

09.07.2011 - La Redazione
juan_vargas_r400
Juan Manuel Vargas (Foto: Ansa)

Sempre caldo il tormentone attaccante in casa Juventus, i bianconeri continuano a lavorare sulle piste che portano ad Aguero e Giuseppe Rossi, con l’italiano ora in vantaggio sulla punta di proprietà dell’Atletico Madrid. Le esose richieste dei colchoneros hanno infatti raffreddato l’interesse dei bianconeri nei confronti del Kun spingendoli verso casa Villareal, lì dove Pepito attende solo l’offerta di un grande club capace di riportarlo in patria. La ricerca del Top Player anima insomma le giornate del direttore generale juventino Beppe Marotta, l’attacco però non è l’unico nervo scoperto della Juventus di Antonio Conte, anzi. Il gioco dell’ex tecnico del Siena necessita infatti di esterni alti di gran valore e qualità, capaci di offendere e fornire varianti tattiche alla manovra offensiva dei bianconeri. Un prototipo di giocatore che, se si esclude l’incostante Krasic, l’attuale Juventus non possiede. Martinez e Pepe, pur potendo ricoprire quel ruolo, sono infatti destinati ad abbandonare il Piemonte dopo una stagione caratterizzata da moltissime ombre e poche luci, mentre Marchisio anche avendo già disputato diverse partite in quella porzione di campo appare più un adattato che una vera e propria opzione per il neo tecnico juventino. Per questo motivo si è da tempo trattato con il Lione l’acquisto di Michelle Bastos; la dirigenza della Vecchia Signora avrebbe anche trovato un accordo con il club transalpino per il passaggio del laterale brasiliano all’ombra della Mole sulla base di 13 milioni di euro, tuttavia alcune vicissitudini di calciomercato hanno raffreddato il passaggio dell’esterno alla Juventus. Tra i vari motivi del rallentamento nell’affare c’è la volontà di Antonio Conte di trovare altri interpreti per quel ruolo; Bastos non è infatti la priorità per l’allenatore bianconero che in quel ruolo vedrebbe meglio un giocatore dalle qualità più spiccatamente offensive. Due i nomi che fanno sognare il tecnico ex-Bari e Siena: Mirko Vucinic e Juan Manuel Vargas. Per il peruviano di proprietà della Fiorentina la corsa è a tre ed oltre alla Juventus vede l’interesse del Wolfsburg e dell’Atletico Madrid . La società viola è ormai da tempo entrata nell’ordine di idee di cedere il laterale peruviano, la valutazione data al suo cartellino è di 12 milioni di euro ma le buone prestazioni sfornate dal calciatore in Coppa America potrebbero far lievitare il prezzo.

Discorso diverso invece quello per Mirko Vucinic, anche l’attaccante montenegrino piace molto ad Antonio Conte che vorrebbe per l’appunto spostarlo sulla fascia un po’ come era solito giocare nella Roma di spallettiana memoria; lo stesso giocatore ha poi espresso più volte la volontà di abbandonare la capitale per il rapporto non idilliaco con il pubblico giallorosso, tuttavia la volontà di Sabatini e della nuova dirigenza della Roma è quella di trattenere il giocatore. Per questo motivo la Juventus attenderà le decisioni provenienti da Trigoria prima di formulare una vera offerta.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori