CALCIOMERCATO/ Juventus: Vargas, l’agente lo “allontana”? (esclusiva)

- La Redazione

Il calciomercato della Juventus è in continua evoluzione soprattutto per quanto riguarda l’esterno sinistro d’attacco che chiede Antonio Conte, tecnico della Juventus.

Vargas_R375_5mar10
Cesena - Fiorentina 0 -0 (Ansa)

Il calciomercato della Juventus è in continua evoluzione soprattutto per quanto riguarda l’esterno sinistro d’attacco che chiede Antonio Conte. Il tecnico bianconero sa perfettamente che la rosa non è ancora completata ma soprattutto per il ruolo di esterno ci sono troppi dubbi nelle scelte di mercato di Marotta. Ora il nome più gettonato sembrerebbe essere quello di Diego Perotti, esterno del Siviglia classe 88′, giocatore argentino con passaporto italiano. Sicuramente un calciatore che piace a Conte e che potrebbe avere il profilo giusto per il 4-2-4 di Conte. Perotti ha superato Juan Manuel Vargas nei pensieri del club bianconero. Il motivo però non è da catalogarsi nell’ambito tecnico-tattico bensì per una questione economica. Chiariamo, anche Perotti ha un valore di circa 17 milioni di euro, ma la Juventus sarebbe anche propensa ad acquistare un giovane calciatore di 23 anni, mentre Vargas di anni ne ha 28. La Fiorentina inoltre non ha accettato l’ultima proposta bianconera che comprendeva un conguaglio economico più l’inserimento di Amauri come contropartita tecnica. L’italo-brasiliano non dispiace al club viola, ma il tecnico Mihajlovic, così come Corvino, preferirebbe avere Fabio Quagliarella in cambio, attaccante stabiese che nella Fiorentina prenderebbe il posto di Mutu passato a Cesena. La Juventus però ritiene incedibile il giocatore ex Napoli. E Vargas? Per il peruviano la cessione è comunque alle porte. Nel nuovo modulo di Mihajlovic non c’è spazio per un esterno d’attacco. Gli estimatori di Vargas non mancano di certo, secondo informazioni raccolte in esclusiva da Ilsussidiario.net, l’agente del giocatore, Jorge Cysterpiller, sarebbe in Europa per tornare a parlare con due club che sono già stati interessati al giocatore: Bayern Monaco e Aston Villa. Il club bavarese a gennaio aveva addirittura concluso l’operazione con la Fiorentina sulla base di 19 milioni di euro più il cartellino di Diego Contento, terzino di origine italiane che piaceva molto al club viola. L’Aston Villa invece ha provato a prendere Vargas nel mese di giugno ma l’offerta presentata al club viola non ha avuto fortuna. Vargas potrebbe lasciare il campionato italiano anche se sarebbe stupido tagliare fuori la Juventus.

Il club bianconero ha deciso di battere la pista Perotti ma non è detto che questa possa essere una manovra di Marotta per far scendere il prezzo del giocatore e far capire alla Fiorentina che le alternativa a Vargas ci sono. 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori