CALCIOMERCATO/ Juventus, Elia, ritorno di fiamma. Poli arriva tramite Manninger?

- La Redazione

Il calciomercato della Juventus ieri ha presentato l’ennesimo acquisto di un mercato che promette una Juventus rinforzata e pronta a lottare con Milan e Inter per lo Scudetto.

conte_felice_R400_31mag11
Antonio Conte (Foto Ansa)

Il calciomercato della Juventus ieri ha presentato l’ennesimo acquisto di un mercato che promette una Juventus rinforzata e pronta a lottare con Milan e Inter per lo Scudetto. I bianconeri ora però vorranno assolutamente trovare un esterno sinistro e un difensore centrale per completare l’organico di Conte. Per quanto riguarda il difensore ne abbiamo già parlato in precedenza con alcuni giocatori nel mirino e un possibile Mister X. Intanto per quanto riguarda l’esterno sinistro oggi si è parlato di un’offerta della Juventus di circa 15 milioni di euro alla Fiorentina per Juan Manuel Vargas, come rivelato da Tuttomercatoweb.com ma la società viola avrebbe rifiutato l’offerta dei bianconeri. Vargas infatti è stato valutato circa 20 milioni di euro dalla Fiorentina, sul giocatore c’è anche la Lazio ma i biancocelesti non sembrano orientati a spendere così tanto per il peruviano. In casa Juventus, come riporta Tuttosport, si ritorna a parlare di Eljero Elia, esterno olandese dell’Amburgo classe 87′ già cercato dalla Juventus negli ultimi due anni. Il giocatore è sempre piaciuto allo staff dirigenziale bianconero, l’olandese è pronto al salto di qualità anche se il Wolfsburg è sulle tracce del giocatore. L’Amburgo chiede circa 12 milioni di euro per liberare il giocatore, la Juventus vorrebbe trattare sulla base di 10 milioni di euro per chiudere l’affare. Molto dipenderà dalla volontà del club bianconeri di andare fino in fondo nella trattativa forte del gradimento di Elia che in passato ha rilasciato parole importanti nei confronti della Juventus. Con Elia, Conte potrebbe schierare Vucinic in attacco assieme a Matri o Quagliarella, con Elia a sinistra e Krasic a destra, un potenziale offensivo importante. Anche a centrocampo però il tecnico bianconero gradirebbe un altro elemento di rottura dopo Pazienza, infatti il nuovo acquisto Arturo Vidal non è un mediano anche se può giocare in quella posizione. Nel mirino c’è Andrea Poli, talento della Sampdoria, classe 89′. Qualche giorno fa il direttore sportivo della Sampdoria Sensibile ha rivelato che il giocatore poteva andare via per una buona offerta. La Juventus potrebbe inserire nell’offerta anche Manninger, portiere austriaco che interessa alla società ligure.

La Sampdoria spera di arrivare almeno a 15 milioni di euro anche se difficilmente la Juventus offrire 15 milioni in contanti più il cartellino di Manninger. Poli piace molto a Marotta, ex dirigente della Sampdoria.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori