CALCIOMERCATO/ Juventus, ag. Rolando: piace anche alla Roma. Elia, l’Amburgo alza il prezzo

- La Redazione

Il calciomercato della Juventus è pronto a entrare nel vivo. I bianconeri sognano Vidic in difesa, ma nel mirino di Marotta c’è anche Rolando, difensore portoghese del Porto.

rolando_azione_R400_2mag11
Rolando (Ansa)

Il calciomercato della Juventus è pronto a entrare nel vivo. I bianconeri sognano Vidic in difesa, ma nel mirino di Marotta c’è anche Rolando, difensore portoghese classe 85′ che piace molto ai dirigenti bianconeri. Difensore goleador, visto che ieri contro il Vitoria Guimaraes, nella finale di Supercoppa portoghese, ha messo a segno la doppietta decisiva per la vittoria del Porto del nuovo tecnico Vitor Pereira. Ma il forte difensore portoghese potrebbe lasciare il Porto in vista della prossima stagione, anche perchè le offerte non mancano. L’agente del giocatore, Peppino Tirri, intervistato in esclusiva da Calciomercatoweb.it, ha dichiarato: “Rolando piace a Roma e Juventus, nessun’altra squadra italiana mi ha chiesto il giocatore. Su di lui c’è anche il Chelsea, ma spero di portarlo in Italia magari a fine mercato”. La valutazione del giocatore è sempre di 15 milioni di euro, di certo non una cifra bassa, ma la qualità di Rolando certamente non si discute visto che il giocatore ha molti margini di miglioramento. Marotta pensa che assieme a Chiellini possa diventare una coppia affidabile in vista della prossima stagione e non solo. Rolando però piace molto al Chelsea, il nuovo tecnico dei Blues, Villas Boas, potrebbe acquistare Rolando per dare un cambio generazionale alla difesa dei londinesi. La Juventus è particolarmente interessata alle mosse del Chelsea che in caso di acquisto di Rolando potrebbero cedere Alex, difensore brasiliano classe 82′ che piace molto alla Juventus. Intanto l’Amburgo, società tedesca, ha deciso di aumentare il valore di mercato per Elia, calciatore olandese classe 87′ che piace molto al tecnico Antonio Conte in vista della prossima stagione. L’esterno sinistro d’attacco però viene valutato 15 milioni di euro, sette milioni in più di quanto vorrebbe spendere Marotta per il suo acquisto. Elia però non è l’unico esterno d’attacco che ha in mente Beppe Marotta anche perchè i bianconeri non hanno nessuna voglia di spendere così tanti soldi. Il problema è che Conte vuole il prima possibile il suo rinforzo per la fascia sinistra, mentre Marotta potrebbe davvero rinviare ogni discorso dopo Ferragosto quando ci saranno i saldi del mercato estivo.

Il giocatore olandese sarebbe pronto per affrontare l’avventura in Italia. Non è la prima volta che il suo nome è accostato alla società Juventus, già nella scorsa stagione c’è stato un contatto tra le due società per Elia.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori