CALCIOMERCATO/ Juventus, Caceres chiama: Voglio i bianconeri!

- La Redazione

L’esterno dell’uruguagio, Martin Caceres, esce allo scoperto e chiama a gran voce la Juventus. Il Siviglia però non intende retrocedere rispetto alla richiesta di 11 milioni.

martin_caceres_uruguay_R400
Martin Caceres (Foto: Infophoto)

CALCIOMERCATO – Interessanti indiscrezioni riportate questa mattina da La Gazzetta dello Sport riguardanti il calciomercato della Juventus. Secondo quanto raccolto dalla Rosea, infatti, Martin Caceres, terzino del Siviglia e della nazionale uruguagia, sarebbe uscito allo scoperto dichiarando alla dirigenza degli andalusi di volere solo ed esclusivamente il trasferimento alla Juventus. In Spagna si mormora che l’ex bianconero nella stagione 2009-2010, sia parso alquanto impaziente e preoccupato per i problemi che negli ultimi giorni sarebbero sorti relativi proprio al suo trasferimento. Alcuni intoppi manifestati anche dal rinvio dell’incontro fra l’amministratore delegato della Juventus, Beppe Marotta, e l’avvocato Bozzo, colui che in Italia rappresenta appunto Caceres. La cosa certa è che dai piani alti di corso Galileo Ferraris non vi è alcuna intenzione di modificare la propria offerta. La Vecchia Signora valuta infatti il giocatore otto milioni di euro fra oneri e riscatto mentre il Siviglia vorrebbe averne almeno undici. Una distanza di circa tre milioni di euro, non abissale, ma comunque difficile da colmare se qualcuno non decide di cambiare la propria strategia. Potrebbe ipotizzarsi un incontro a metà strada, magari attorno ai 9 più bonus ma il Siviglia è storicamente club ostico con cui trattare. Nelle prossime ore si terrà un nuovo vertice fra le due società e Bozzo cercherà di fare da mediatore fra le parti in gioco. Nel contempo la Juventus continua a portare avanti il discorso Guarin, centrocampista della nazionale colombiana e del Porto. Il suo arrivo è già stato messo in preventivo, resta solo da capire se il calciatore dei Dragoes si trasferirà in Italia già durante la sessione di mercato attuale o la prossima estate. Guarin è infatti extracomunitario e di conseguenza lo sbarco di Caceres chiuderebbe al suo arrivo. Nel caso in cui l’ipotesi legata all’uruguagio dovesse naufragare, invece, il centrocampista dei lusitani potrebbe abbracciare fin da subito i compagni bianconeri. La proposta per convincere il Porto è la seguente: offerte da 11 milioni di euro totali divisi in tre subito e otto a giugno. Il diretto interessato ha già l’accordo con la Juve e ha espresso il suo gradimento, mostrando entusiasmo. Ma attenzione alla folta concorrenza.

Si parla di un possibile rilancio dell’Inter, ma anche di alcune società estere: la Juventus sta in guardia!



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori